http://www.cnj.it/  Coordinamento
Nazionale per la Jugoslavia



Poesie sull'Europa




Buon 2008

 
Buon Anno,
Happy New Year,
Bonne Annče,
Gutes Neues Jahr
We are the world,
Marry Christmas,
Jingle bells...
 
Festeggiamo tintinnar le spade
stappiamo milioni di bottiglie di champagne
per gli anni vecchi, insaguinati
per quelli nuovi promettenti sangue...
 
Festeggia vecchia Europa,
puttana triste ed obsoleta con il rossetto sbavato
comodamente appoggiata su Zeus fattosi toro a stelle e strisce
e dimentica la vecchia baldracca che fece la promessa di redimersi
di redimerci
 
Oramai č malata
da sindrome di Stoccolma
vittima fatta carnefice felice di esserlo
 
Anche essa divora i suoi figli
nutrendosi del loro sangue,
del loro lavoro precario,
del loro lavoro nero,
della loro morte su lavoro.
 
Anche essa trama nei corridoi bui
le sue guerre, avvolte nella bandiera della pace
nell'Arcobaleno dei popoli sovrani
nel nome dei diritti umani
chiamati interesse
 
Ed aveva fatto intendere una resurrezione
una costituzione
Liberté, egalitée, fraternitée...
Piccoli popoli credevano di essere illuminati
dalla luce di speranza che avrebbero fatta loro
 
Si salverŕ
ci salveremo?
Ha ancora possibilitŕ di riscatto la nostra madre...
Ha ancora tempo, poco per la veritŕ,
di ritrovare la strada perduta
di liberarsi da Zeus liberandoci dall'incantesimo liberando anche lui, forse...
 
Figli d'Europa
riscattate la vostra madre peccatrice perchč altra madre non ne avete
riscattiamo le nostre vite perchč una ne abbiamo
illuminiamoci di luce propria
l'ora č arrivata!
 
Buon anno,
Happy New Year,
S Novym Godom
Srecna Nova godina 2008!
 

Jasmina Radivojević




Gdje naivni su oni glupi dani
kada smo, davno tome, sanjali
o leopardski, zmijski otrovnoj,
o zlatnoj, čudnoj, tajanstvenoj Evropi?
(...)
Evropa leži mrtva.

"Fantasticna i nevjerojatna zemlja, puna draguljarskih izloga, luksuza i prosjaka. Cudno stanje, gdje se skupocjene i rijetke vrste velegradskih pasa pokapaju na mramornim grobljima, a geniji, o kojima Evropa deklamira pateticno stoljecima, nestaju u bezimenim grobovima i u ocaju samoubojstva. Evropa je danas luksuzno nocno zabaviste, gdje u rasvijetljenim akvarijima plivaju srebrne ribe za zeluce evropskih sladokusaca, a u mramornim basenima gole zlatovlase zene za postelje evropskih sladostrasnika..."

Miroslav Krleža, 1942





DESTRUKCIJE


O laž, laž, evropska laž!
Samo destrukcija lahko te ubije!
Samo destrukcija.
In katedrale in parlamenti:
laž, laž, evropska laž.
In Društvo narodov laž,
laž, evropska laž.

Rušiti, rušiti!
Vse te muzeje faraonov,
vse te prestole umetnosti.
Laž, laž, laž.
O Sofija, o katedrala.

O mrtveci, ki boste rešili
Evropo. O mrtveci
beli, ki stražite Evropo.
O laž, laž, laž.

Rušiti, rušiti, rušiti!
Milijoni umirajo,
a Evropa laže.
Rušiti. Rušiti. Rušiti!


Srečko Kosovel
(da "Integrali", 1926)




EVROPI


Đuro Jaksić

1867:

Tebi da pevam, tebi, tiranko

1875:

Ah Evropa?
Trulez stara!... Stvor nakazan.
........................
Ta zbrckana stara lutka,
  proglasena prostitutka,
sto razrokim svojim okom
na tirana namiguje...


A TE EUROPA


Đuro Jaksić


1867:

Te canto, te, tiranna!

1875:

Europa?
Marciume vecchio!... Essere mostruoso.
...........................................
Questa vecchia bambola grinzosa,
prostituta dichiarata,
che col suo occhio strabico
al tiranno fa l'occhiolino...



Rispetto ad eventuali diritti reclamati da autori o traduttori, precisiamo che la nostra presentazione delle loro opere su questo sito non risponde ad altro interesse che al desiderio e necessitŕ di divulgazione culturale. Restiamo ovviamente a disposizione dei possibili detentori di copyright, con i quali non fossimo potuti entrare preventivamente in contatto, per il ritiro dei testi da queste pagine, in caso di legittimo reclamo. CNJ


Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia - onlus

 
sito internet: http://www.cnj.it/
posta elettronica: jugocoord(a)tiscali.it
notiziario telematico JUGOINFO:
http://groups.yahoo.com/group/crj-mailinglist/messages