Siete nella sezione dedicata alla aggressione NATO del 24 marzo 1999

treno
I bombardamenti della NATO sono stati finalizzati a ulteriormente smembrare il paese
attraverso la secessione del Kosovo e del Montenegro. Su questi temi si vedano:

rright10.gif (248 byte) Le PAGINE DEDICATE sulla vecchia sezione del nostro sito

rright10.gif (248 byte) Gli ATTI / PROCEEDINGS / ZBORNIK RADOVA del Convegno TARGET (Vicenza 2009)

[Aggiornamento 19.3.2020] In base al Decreto Presidenza Consiglio dei Ministri del 4 marzo 2020 sono sospesi tutti gli eventi fino al 3 aprile 2020. Quindi la presentazione del libro è rinviata al 27 MAGGIO, a meno di diversi provvedimento governativi ***

 

Un libro, uscito nel ventennale del bombardamenti, racconta quelle giornate drammatiche dal punto di vista di una bambina serba, legando nella narrazione memorie familiari e popolari alla riscoperta di suggestioni antiche della cultura di quel popolo:

 

Milica Marinković

IN SERBO

Bari: LesFlaneurs edizioni, 2019

Per scappare alle bombe, Mila e la sua famiglia si rifugiano nel bosco, dove provano a condurre una vita “normale” grazie alle storie della bisnonna. Attraverso il racconto della nana si intrecciano gli eventi storici e la condizione umana.

Milica Marinković è nata in Serbia nel 1987, laureatasi in Lingue e letterature romanze presso l’Università di Belgrado, ha concluso un dottorato di ricerca all’Universita di Bari.

Altre info sul libro alla nostra pagina dedicata alle produzioni letterarie

 

Il libro sarà presentato

a Bologna, mercoledì 27 maggio 2020
dalle ore 17:00 alle 19:00 presso la Biblioteca Tassinari Clo, via di Casaglia 7


da Rosa D'Amico, vicepresidente di Jugocoord Onlus
alla presenza dell'Autrice


evento facebook