"AMBASCIATA VERDE"


Risanamento dei suoli: necessità ambientale e fattore per attrarre nuovi investimenti in Serbia

(26/02/2016) ... Il Ministero italiano dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, e il Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente (UNEP), presso l’Ambasciata d’Italia hanno presentato ieri il primo sistema nazionale di mappatura e monitoraggio dell’inquinamento del suolo in Serbia, in conformità con gli standard internazionali...
... L’evento di oggi è parte della celebrazione del 90° anniversario giubileo della costruzione del palazzo dell’Ambasciata Italiana a Belgrado, che è un simbolo di una lunga e ricca tradizione di rapporti tra Roma e Belgrado. Il programma delle celebrazioni e delle attività (visibile su www.ambbelgrado.esteri.it) tra le altre cose si concentra sulle questioni ambientali: il progetto “Ambasciata Verde” prevede misure volte a ridurre il consumo energetico e l’impatto dell’Ambasciata sull’ambiente, con il supporto delle aziende italiane in Serbia. “Vogliamo collegare ultimi 90 anni con il futuro del palazzo”, viene detto dal’ Ambasciatore Manzo...


Nessuna menzione dell'inquinamento dovuto ai bombardamenti, direttamente (per DU e metalli pesanti) o in conseguenza degli sversamenti di sostanze altamente tossiche (es. cloruro di vinile monomero a Pančevo – http://www.cnj.it/24MARZO99/criminale.htm#choss ).