INIZIATIVE SEGNALATE

Roma 3/2: I SOLDATI ITALIANI IN ALBANIA
Padova 4/2: NOI RICORDIAMO TUTTO
Portogruaro 4/2: I GIORNI DEI RICORDI
Bologna 5/2: PRESIDIO in solidarietà alla popolazione del Donbass colpita dalla guerra
Parma 9/2: FOIBE E FASCISMO


=== Roma, venerdì 3 febbraio 2017
dalle ore 9:30 alle 18:00 presso la Fondazione Gramsci, Via Sebino 43a

Convegno
I SOLDATI ITALIANI IN ALBANIA: DA OCCUPATORI A COMBATTENTI PER LA LIBERTÀ

organizzano:
Ambasciata d'Albania
Istituto del Nastro Azzurro - CESVAM
Ass. "Occhio Blu"
Fondazione Gramsci



=== Padova, sabato 4 febbraio 2017
alle ore 16 alla Marzolo Occupata, Via Marzolo 4 (rione Portello)

NOI RICORDIAMO TUTTO
Foibe, revisionismo, Resistenza

incontro-dibattito con lo storico Sandi Volk 

Inoltre dal 1 febbraio alla Marzolo Occupata è allestita la mostra 
TESTA PER DENTE: crimini fascisti in Jugoslavia 1941-1945
a cura di Pol Vice


=== Bologna, domenica 5 febbraio 2017
dalle ore 15 in Piazza del Nettuno

PRESIDIO 
in solidarietà alla popolazione del Donbass colpita dalla guerra

Dal gennaio 2017 la situazione in Donbass si è aggravata. La guerra infuria con morti e feriti, case distrutte, danni ingenti alle infrastrutture con persone al freddo a 25 gradi sotto zero: i bombardamenti hanno distrutto acquedotti, fabbriche, infrastrutture civili, scuole e ospedali. Mentre in Ucraina si celebrano gli “eroi” collaborazionisti dei nazisti come Bandera, mentre le burocrazie europee si voltano dall’altra parte, il martellamento ucraino colpisce Makeevka, Jasinovataja e Gorlovka. IL COORDINAMENTO UCRAINA ANTIFASCISTA INVITA TUTTI GLI ANTIFASCISTI AD ESPRIMERE SOLIDARIETA' AL DONBASS.
PACE NELL'UCRAINA COLPITA DALLE BOMBE DI UN GOVERNO NATO DA UN GOLPE SOSTENUTO DA FORZE FASCISTE E NAZIONALISTE CON L'AVALLO DELLA NATO

Comitato Ucraina Antifascista Bologna
(aderente al Coordinamento Ucraina Antifascista)

per adesioni e contatti: ucraina.antifascista.bo@...
evento FB: https://www.facebook.com/events/243817632731380/


=== Portogruaro (VE), sabato 4 febbraio 2017
ore 17:30, Villa Comunale

I GIORNI DEI RICORDI
storia, storiografia e manipolazioni sulle foibe e il confine orientale

Quali processi comunicativi costruiscono una «narrazione» sostitutiva della storia? Quale finalità politica sottende a una operazione di questa natura? A queste domande proviamo a rispondere grazie al lavoro di Piero Purini, e al suo libro "Metamorfosi etniche: i cambiamenti di popolazione a Trieste, Gorizia, Fiume e in Istria, 1914-1975", (Edizioni Kappa VU), un testo che affronta le cause politiche e le implicazioni sociologiche delle memorie e degli esodi del confine orientale.
Grazie agli studi di Piero Purini tutto diventa più comprensibile: partiremo dell'annessione dei territori del confine orientale avvenuta tra le due guerre mondiali, della successiva espulsione delle moniranze, del dominio di questi territori da parte dell'Italia fascista e delle conseguenze a cui questi eventi hanno portato. Lo sguardo sarà rivolto anche alla contemporenaità: alla propaganda revisionista sempre più intensa e portata a tutti i livelli da organizzazioni neofasciste e dalle istituzioni - come la recente vicenda della "foiba volante"di Rosazzo, archiviata con un nulla di fatto dalla Procura di Udine - ha evidenziato.

IL PROGRAMMA:

incontro con
- Piero Purini/storico
Autore di "Metamorfosi etniche: i cambiamenti di popolazione a Trieste, Gorizia, Fiume e in Istria, 1914-1975"

seguirà dibattito

sarà presente un banchetto con libri e dossier sul tema

Organizzano
NEA (Osservatorio Antifascista del Nord-Est)
Collettivo Stella Rossa - Nordest



=== Parma, giovedì 9 febbraio 2017
alle ore 21 presso il Cinema Astra – Piazzale Volta 3

FOIBE E FASCISMO
manifestazione antifascista alternativa al "giorno del ricordo" del 10 febbraio
dodicesima edizione – 2017

ore 21:00 conferenza
Crimini e criminali fascisti nei Balcani e in Jugoslavia
DAVIDE CONTI
storico, consulente Archivio Storico Senato della Repubblica

ore 22:00 filmato
sequenze dal documentario della BBC
FASCIST LEGACY
sui crimini dell'Italia fascista in Jugoslavia

ingresso gratuito
promuovono: ANPI, ANPPIA, Comitato Antifascista Antimperialista e per la Memoria Storica

evento FB: https://www.facebook.com/events/1190804784369909/
scarica la locandina: http://www.cnj.it//INIZIATIVE/PARMA/controm2017.pdf