Solidarietà e Amicizia

Le violenti scosse di terremoto che hanno colpito la Croazia il 29 dicembre 2020 e nei giorni successivi, hanno provocato ingenti danni materiali alla cittadina di Petrinja, a circa 50km a sudest della capitale Zagabria. La cittadina di 20 mila abitanti è stata semidistrutta, mentre danni notevoli si sono registrati anche a Sisak, Glina e nella stessa Zagabria. Il bilancio conta anche morti e decine di feriti, alcuni dei quali in gravi condizioni.

[Aggiornamento 26.4.2020] OTTO AEREI DI AIUTI DALLA SERBIA ALL'ITALIA PER IL CORONAVIRUS 

Mappa dei territori dell'Acquasantano e del Castellano e degli itinerari escursionistici che li collegano

Nell'ambito della campagna "Rete della memoria e dell'amicizia per l'Appennino centrale" e avvalendosi delle relazioni intrecciate sul territorio soprattutto a seguito del restauro del Cimitero Partigiano Internazionale di Pozza-Umito, JUGOCOORD ha sviluppato un progetto pluriennale per l'integrazione e la valorizzazione socio-economica, ambientale e culturale tra i territori dei Comuni di Valle Castellana (TE) e Acquasanta Terme (AP)

[Agg. 4/3/2020: foto e video di Giulia Capriotti] A Pozza di Acquasanta Terme (AP) sabato 21 settembre 2019 è stato inaugurato il Cimitero Partigiano Internazionale, restaurato anche grazie al contributo del Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia ONLUS