Siete nella sezione dedicata al carattere internazionale e internazionalista della Resistenza

Ottobre 1944: i giovanissimi combattenti che, nelle file della Seconda Brigata Proletaria, hanno preso parte ai combattimenti per la liberazione di Belgrado, posano soddisfatti per la foto-ricordo (dal libro: Pokret!, di A. Clementi, ed. ANPI Roma, 1989)

P A R T I G I A N I !

rright10.gif (248 byte) Vai alla vecchia home della sezione PARTIGIANI!

rright10.gif (248 byte) Vai al libro I PARTIGIANI JUGOSLAVI NELLA RESISTENZA ITALIANA

rright10.gif (248 byte) Vai alla vecchia pagina tematica sui partigiani sovietici nella Resistenza italiana

 

Partigiani

Sulla strada statale 96 Altamura-Gravina di Puglia, a sinistra per chi procede in direzione di Gravina, si trova un’area di notevole interesse storico, popolarmente denominata “ex campo profughi”. La storia del sito è stata lunga e complessa: tra le altre cose esso fu adibito alla fine del 1943 e per circa un anno a centro di raccolta, riorganizzazione e addestramento dell'Esercito Popolare di Liberazione della Jugoslavia (NOVJ nell'acronimo serbocroato ovvero Narodno-Oslobodilačka Vojska Jugoslavije

Add a comment

... abbiamo pensato che potesse essere utile radunare in un post i principali riferimenti reperibili on-line alle oltre 50 nazionalità rappresentate nella Resistenza italiana, e agli italiani che affiancarono i partigiani di altre nazioni...

Add a comment

[Aggiornamento 21 maggio 2018] Le iniziative segnalate attorno alla data del 9 Maggio (Giornata della Vittoria), in ordine cronologico

Add a comment