COORDINAMENTO NAZIONALE PER LA JUGOSLAVIA - ONLUS

ITALIJANSKA KOORDINACIJA ZA JUGOSLAVIJU

 
rright10.gif (248 byte) documentazione
rright10.gif
                        (248 byte) iniziative

Documento
Costitutivo
rright10.gif
                        (248 byte) solidarieta'
rright10.gif
                        (248 byte) informazione
rright10.gif
                        (248 byte) cultura
rright10.gif
                        (248 byte) politica
rright10.gif
                        (248 byte) amicizia
rright10.gif
                        (248 byte) valori fondativi


Bibliografia e documenti video

per una biblioteca di base su Jugoslavia e dintorni




in ordine cronologico inverso di produzione

LEGENDA:
libri in italiano english srpskohrvatski deutsch francais castillano slovenski makedonski

en francais, voir aussi: http://www.b-i-infos.com/livres.php




1. LIBRI FORTEMENTE CONSIGLIATI
Strongly recommended books






Радован Радиновић

Карактер ратова за разбијање Југославије

Београд: Београдски Форум, 2016.

предговор: Станислав Стојановић

../immagini/cover_radinovic2016.jpg

Radovan Radinović, The Character of Wars Breaking Up Yugoslavia. Foreword: Stanislav Stojanović




Mira Marković

BILO JE TO OVAKO - MEMOARI I-II

Izdavač: Novosti, 2015


../immagini/cover_markovic2015.jpg





Michele Strazza

Giochi spezzati
I bambini slavi nei campi di concentramento italiani (1942-1943)

Sanremo (IM): Edizioni Leucotea-EBK, 2015




Daniel S. Schiffer

Le Testament du Kosovo
Journal de guerre

Paris: Editions du Rocher, 2015
512 pages, 21 euro – ISBN-13: 978-2268079165

ŕ paraître le 10 septembre 2015




Миленко Ковачевић

Прилози истини
Четички злочини у Србији у време Другог светског рата

Beograd 2015
Recenzija





Србија и НАТО

друго допуњено издање
Београд: Београдски форум за свет равноправних, 2015

Из предговора за књигу „Србија и НАТО“: СРБИЈА НАПУШТА ПОЛИТИКУ ВОЈНЕ НЕУТРАЛНОСТИ?
(Проф. Др Радован Радиновић, генерал у пензији – i na JUGOINFO-u)
Прилог књизи "Србија и НАТО": КАКО САМ ОДЛОЖИО АГРЕСИЈУ
(Генерал Јован Милановић – i na JUGOINFO-u)



Davide Conti

Italijanski vojni zločinci
Obtožbe, procesi in nekaznovanje po drugi svetovni vojni


Prevod: Nevenka Troha
Priloga: Intervju z vojaškim tožilcem v Rimu Antoninom Intelisanom


Ljubljana: Založba Sophia, 2014
Zbirka: Naprej! / 464 strani, mehka vezava, 439 g – Format: 14 x 21 cm
Področja: Zgodovina – ISBN: 9789616768788 – Redna cena: 23.00€


"Po drugi svetovni vojni bi morali visoki častniki italijanskih oboroženih sil odgovarjati za vojne zločine, ki so jih italijanske enote zagrešile v Albaniji, Jugoslaviji, Sovjetski zvezi in Grčiji. Mario Roatta je tik pred izrekom sodbe zbežal v Španijo in bil pozneje amnestiran ter oproščen, Gastone Gambara, Alessandro Pirzio Biroli, Emilio Grazioli, Mario Robotti in mnogi drugi pa niso bili sodno obravnavani ne v tujini ne v Italiji. Pred izročitvijo državam, ki so jo zahtevale, in sodnimi postopki jih je rešilo vojaško-politično ravnotežje v času hladne vojne, ki je to vprašanje zamrznilo in z odločilno podporo zahodnih zaveznikov italijanski vladi omogočilo politiko, s pomočjo katere se je vrh italijanske vojske izognil vsaki sodni kazni. Preiskovalna komisija pod vodstvom Luigija Gasparotta je bila instrument, ki je zagotavljal to nekaznovanje.
Pripadnost zahodnemu bloku je Italiji omogočila, da je sklenila tajne sporazume z Grčijo, medtem ko so se Združene države Amerike, Velika Britanija in Francija odpovedale sojenju pripadnikom italijanskih oboroženih sil in podpirale zavlačevalno in izmikajočo politiko italijanske vlade do zahtev držav, denimo Sovjetske zveze, Jugoslavije in Albanije. Konec hladne vojne je po odkritju »omare sramote« omogočil odprtje novih procesov proti krivcem za nacistične pokole v Italiji in obenem prvi, čeprav previdni dostop do dokumentarnega gradiva o ravnanju pripadnikov italijanskih oboroženih sil."
- iz knjige


Izvirni naslov:

---

Davide Conti

../immagini/cover_conti2011.jpg

CRIMINALI DI GUERRA ITALIANI.

Accuse, processi e impunitŕ nel secondo dopoguerra

con un’intervista al giudice Antonino Intelisano
Roma, Odradek 2011

http://www.odradek.it/Schedelibri/criminalidiguerra.html
http://criminalidiguerraitaliani.blogspot.com/
A latere del libro e del blog č stata realizzata una mostra a pannelli che puň essere richiesta all'Editore da enti e associazioni.




Jacques Hogard

L'Europe est morte ŕ Pristina
Chronique du Kosovo

../immagini/cover_hogard.jpg
Hugo Document, 2014
ISBN: 978-2755614961

VIDEO (30 mag 2014 – http://www.tvlibertes.com/ )
Žak Ogar: Evropa je pred mojim očima umrla u Prištini (Goran ČVOROVIĆ | 19. oktobar 2014. – i na JUGOINFO-u)
ЕВРОПА ЈЕ УМРЛА У ПРИШТИНИ (Драгомир Вучићевић, 17 март 2015 – i na JUGOINFO-u)



Žarko Jokanović

Jovanka Broz
Moj život, moja istina

Beograd: Ringier Axel Springer doo, 2014
ISBN 978-86-83967-24-7




Da Sanremo alle foibe
Spunti di riflessione storica e culturale sullo spettacolo Magazzino 18

il libro contiene interventi di:
Andrea Martocchia e Tamara Bellone, Claudia Cernigoi,
Sandi Volk, Piero Purini, Wu Ming, Francesco Cecchini,
Paolo Consolaro, Gilberto Vlaic


Udine: Kappa Vu edizioni, 2014
Collana ResistenzaStorica - ISBN 9788897705451 - euro 7,50

In questi mesi il cantautore Simone Cristicchi sta portando nei teatri di tutt’Italia e dell’Istria il suo spettacolo Magazzino 18, che dovrebbe parlare dell’esodo degli italiani dall’Istria e dalla Dalmazia; ma piů che un lavoro artistico sembra un’operazione di propaganda politica supportata da un battage massmediatico senza precedenti per questo tipo di spettacoli, con un appoggio bipartisan dalla destra alla sinistra, funzionale alla riscrittura della Resistenza in queste terre del confine orientale e alla rimozione degli ideali di uguaglianza e fratellanza che la ispirarono.
Per sostenere le loro tesi Cristicchi e Bernas, il coautore, sono costretti a intessere il loro testo di una serie di errori, inesattezze ed omissioni storiche, rispolverando l’armamentario ideologico nazionalista sulla romanitŕ e la venezianitŕ di queste terre e negando la secolare realtŕ multinazionale e multilingue dell’Istria per rivendicare soltanto la sua componente italiana. Si usano inoltre molti degli argomenti di criminalizzazione dei partigiani jugoslavi che giŕ durante la guerra nazisti e fascisti avevano usato per dividere le varie componenti nazionali e sociali della lotta di liberazione.
In questo libro raccogliamo una serie di recensioni al lavoro teatrale e al libro di Jan Bernas che lo ispira, comparse in questi mesi, per offrire agli antifascisti, ma anche a un pubblico piů vasto, alcuni mezzi “di difesa culturale” di fronte all’aggressivitŕ psicologica e mediatica del nuovo pensiero unico, cosiddetto “condiviso”, di cui il lavoro di Cristicchi č, secondo noi, espressione.
La redazione di diecifebbraio.info



Federico Tenca Montini

Fenomenologia di un martirologio mediatico
Le foibe nella rappresentazione pubblica dagli anni Novanta ad oggi

../immagini/cover_tencamontini.jpg


Udine: KappaVu, 2014
scarica la Scheda del Libro (PDF)
video della presentazione svoltasi a Trieste il 21/3/2014



George Szamuely

Bombs for Peace
NATO’s Humanitarian War on Yugoslavia


Publisher: Amsterdam University Press (February 15, 2014)
584 pages -- ISBN-10: 9089645632 - ISBN-13: 978-9089645630


../immagini/cover_szamuely2013.jpg




Sergio Mauri

Partigiani a Trieste
I Gruppi di Azione Patriottica e Sergio Cermeli

Trieste: Hammerle, 2014




Đorđe MIHOVILOVIĆ

Ćelija smrti

Jasenovac: Javna ustanova Spomen-područje Jasenovac [Jasenovac Memorial], 2013.

143 str. : ilustr. ; 24 cm. – ISBN 9789537895013 – 343.819.5(497.5 Stara Gradiška )



Goran Jelisić

UOMINI E NON UOMINI
La guerra in Bosnia Erzegovina nella testimonianza di un ufficiale jugoslavo

Francoforte: Zambon 2013


Formato: 130x210 Pagg. 320 - prezzo 15,00 € - ISBN 978-88-87826-91-3


SchedeLibri/scheda-jelisic.jpeg
scarica la scheda del libro


Eroismi, viltŕ, atrocitŕ, doppigiochi e connivenze della NATO in Bosnia Erzegovina nel racconto di un tenente dell’esercito jugoslavo.
La parzialitŕ e la colpevole incompetenza dei giudici del preteso tribunale internazionale dell’Aja, finanziato dagli USA, dai Paesi Arabi, dalla Fondazione Soros e sostenuto dai Paesi occidentali e dalla NATO, che ne hanno stabilito le regole di funzionamento e le competenze (il tribunale non č autorizzato a giudicare cittadini degli Stati Uniti).
L‘autore, nato in Bosnia, č una giovane recluta dell‘esercito jugoslavo, nel 1991 partecipa in prima persona alla resistenza contro gli eccidi effettuati dagli eredi degli ustascia in Slavonia ed a quelli di Al Qaida in Bosnia e assiste al disfacimento dell‘esercito federale. Viene arruolato nella polizia della sua cittŕ e in seguito nell‘esercito della Republika Srpska. Si distingue per le capacitŕ organizzative e per la sua profonda umanitŕ. Piů volte rifi uta di eseguire le rappresaglie ordinate da alcuni comandanti serbi che hanno deciso di rispondere agli eccidî della controparte con analoga e indiscriminata brutalitŕ.
Ignorando in modo scandaloso i numerosi testimoni croati e musulmani che depongono a suo favore, il tribunale dell‘Aja lo condanna a 40 anni di detenzione. Si trova attualmente detenuto in Italia.

GORAN JELISIC, IMPUTATO DEL TRIBUNALE SPECIALE (recensione di A. Martocchia)



Pietro Benedetti
Drug Gojko
Storia di Nello Marignoli partigiano viterbese nella Resistenza jugoslava
(testo della pičce teatrale)
Vetralla (VT): Davide Ghaleb Editore, 2014





Enrico Milano

Formazione dello Stato e processi di state-building
nel Diritto internazionale. Kosovo 1999–2013

Napoli: Editoriale Scientifica, 2013
ISBN 978-88-6342-570-3


Giacomo Scotti

RACCONTI GARIBALDINI
Jugoslavia 1943-1945

Tregnago (VR): Zanella Guido 2013
188 p. : ill. ; 22 cm - ISBN: 978-88-907543-4-0
euro 12,00 - Per acquisti: gg.zanella @ gmail.com



Stephen Karganović, Ljubiša Simić

RETHINKING SREBRENICA

Unwritten History Inc., 2013

../immagini/cover_RethinkingSrebrenica.jpg




Pierre Péan

Kosovo : Une guerre juste pour un Etat mafieux

Ed. Fayard, 2013
458 pagine / ISBN-10: 2213651353 / ISBN-13: 978-2213651354


../immagini/cover_pean2013.gif





(Београдски форум за свет равноправних)

ОД АГРЕСИЈЕ ДО СЕЦЕСИЈЕ 2

../immagini/cover_beoforum2.jpg


Београд: Београдски форум за свет равноправних 2013.





Giacomo Scotti

MONTENEGRO AMARO
L’odissea dei soldati italiani tra le Bocche di Cattaro e l’Erzegovina dal luglio 1941 all’ottobre 1943.

../immagini/cover_montenegroamaro.jpg


Prefazione di Davide Conti. Con numerose illustrazioni
ISBN 978-88-96487-25-9 - pp. 420 € 26,00




Eric Gobetti

Alleati del nemico
L'occupazione italiana in Jugoslavia (1941-1943)
Laterza, 2013
collana: Quadrante Laterza
pagine: 208 - prezzo: 19,00 euro
disponibile anche in formato Ebook
../immagini/cover_gobetti2013.jpg


Claudia Cernigoi

La Banda Collotti.
Storia di un corpo di repressione al confine orientale, 1942-1945

Udine: KappaVu, 2013
../immagini/cover_collotti.jpg Istituito da Mussolini nel 1942 espressamente come corpo di repressione antipartigiana nella Venezia Giulia, l’Ispettorato Speciale di Pubblica Sicurezza con sede a Trieste, fu l’unica struttura dedicata esclusivamente a tale scopo in Italia. Si distinse per l’efferatezza dei metodi, con l’uso sistematico della tortura negli interrogatori degli antifascisti italiani e slavi catturati, ma anche dei semplici sospetti, in una sequenza di orrori che percorre tutta la documentazione presentata.
L’Autrice ricostruisce qui il periodo storico dell’Ispettorato, in una ricerca a tutto campo, usando documentazione d’archivio, ma dedicando anche particolare attenzione alle interviste fatte ai sopravvissuti agli interrogatori della cosiddetta “banda Collotti”.



Acquista il libro




Alesandro Di Meo

Urlik sa Kosova


Beograd: Pesic i Sinove, 2013


Urlik sa Kosova


Il libro e il dvd - L'Urlo del Kosovo - sono disponibili in edizione unica al costo di 18 euro. Le copie si possono richiedere direttamente all'autore (alessandro.di.meo@uniroma2.it), all'associazione Un Ponte per... (posta@unponteper.it o info@unponteper.it), a ExOrma edizioni (o.pagnani@omgrafica.it o m.sassara@omgrafica.it) o attraverso il sito internet di Un Ponte per...
sulle conseguenze subite dalla popolazione civile dopo i bombardamenti della Nato del 1999 sulla Jugoslavia




Bruno Maran

UNA LUNGA SCIA COLOR CENERE
Fatti e misfatti del Regio esercito ai confini orientali

Prefazione di Giacomo Scotti
Napoli: La Cittŕ del Sole, 2013
ISBN 978-88-8292-466-9
contiene una traduzione parziale (51 delle 85 pagine) del libro di Mahmud Konjhodžić  ”Krvavim tragovima talijanskih fašista” (Sulle tracce sanguinose dei fascisti italiani. Zagreb: Vjesnik, 1945)


../immagini/cover_maran2013.jpg

Una lunga scia color cenere non vuol essere un libro di storia, né un manuale. Vuol essere un modo semplice di entrare, con l’approccio piů accessibile possibile, nei fatti.

Con la voglia di uscirne con le idee piů chiare e con l’interesse a continuare l’approfondimento, nonostante gli inevitabili errori o imprecisioni che un lavoro propedeutico contiene.

A poco servono i Giorni del Ricordo, monopolio di odi mai sopiti, di gruppi decisi a non voler dimenticare solo per giustificare la loro esistenza, di ricordi usati piů per attaccare che per giustificare. Non sono certo le calunnie e le falsitŕ le pietre su cui fondare il senso del Ricordo, che deve invece basarsi sulla Veritŕ anche se scomoda.

Il tempo deve lenire il dolore, non rinfocolare continuamente il passato.




Ante Lešaja

KNJIGOCID
UNIŠTAVANJE KNJIGA U HRVATSKOJ 1990-ih

Zagreb: Profil knjiga d.o.o. / Srpsko narodno vijeće, 2012.

Download (PDF 5,4MB)





A. DORIN / Z. JOVANOVIC

SREBRENICA

Come sono andate veramente le cose


../immagini/cover-srebrenica-zambon.jpg

Prefazione italiana del Prof. Aldo Bernardini

Zambon editore - 2012


---

IN ENGLISH / AUF DEUTSCH / NA SRPSKOHRVATSKOM

Alexander Dorin, Zoran Jovanović
Srebrenica. What really happened
Ahriman 2010–2013





Giacomo Scotti

L'isola del miele regno della morte
Campi di concentramento Italiani nella Dalmazia insanguinata 1941-1943

Tregnago (VR): Zanella Guido 2012
188 p. : ill. ; 22 cm - ISBN: 978-88-907543-0-2
euro 12,00 - Per acquisti: gg.zanella @ gmail.com




Drago Slavec

Zgodbe mojega življenja
- Storie di una vita

autobiografia (ed. bilingue), edita in proprio con il patrocinio dell'ANPI Trieste

stampa Mljač - Divača, Slovenia, 2012




Danilo Kiš, Aleksandar Tišma
Novi Sad, i giorni freddi
Lugano: ADV, 2012
Il volume contiene brani tratti dalle opere:
·
Psalam 44 (Salmo 44) di Danilo Kiš
·
Knjiga o Blamu (Il libro di Blam) di Alexandar Tišma

../immagini/cover_scotti2012.jpg
Giacomo Scotti

"BONO TALIANO"
Militari italiani in Jugoslavia dal 1941 al 1943: da occupatori a “disertori”

Roma: Odradek, 2012
Collana Blu - ISBN 978-88-96487-18-1 - pp. 256 € 28,00


VAI ALLA PAGINA DEDICATA


prima edizione:
../immagini/cover_bonotaliano.jpg
Giacomo Scotti

«Bono Taliano»
Gli italiani in Jugoslavia (1941-43)

Milano: La Pietra, 1977

Collana Gli Esempi
in copertina una foto tratta dal libro di Piemontese del 1946





Aleksandar Veljic

Genocide Revealed
New Light on the Massacre of Serbs and Jews under Hungarian Occupation


with Cathy Humble and Caroline Minard (Editors)
128 pages - $29.95 - ISBN-10: 0984693815 - ISBN-13: 978-0984693818

Madison, WI (USA): Something or Other Publishing LLC, 2012



Davide Gobbo

L’OCCUPAZIONE FASCISTA DELLA JUGOSLAVIA
E I CAMPI DI CONCENTRAMENTO PER CIVILI JUGOSLAVI IN VENETO

Padova: Edizioni Centro Studi E. Luccini, 2012




Pino Adriano, Giorgio Cingolani

LA VIA DEI CONVENTI
ANTE PAVELIĆ E IL TERRORISMO USTASCIA DAL FASCISMO ALLA GUERRA FREDDA

MURSIA 2011

../immagini/cover_conventi.jpg



Vladimir Dedijer

Jasenovac - das jugoslawische Auschwitz und der Vatikan
../immagini/cover_dedijer_jasenov_de.jpg
Mit einem Vorwort von Alexander Dorin

Freiburg: Ahriman, 2011

6. erweiterte Auflage – 418 S., 150 Abb., 24 Faks. – EUR 19,80
ISBN: 978-3-922774-06-8




Mladen Gvero

Jovanka Broz. Vreme izolacije

/ Jovanka Broz, il tempo dell' isolamento /

Beograd: Pravda, 2011

e.mail: gvero @ vektor.net

 Jovankin zivotopis moze se porediti sa sudbinom zemlje koju je stvarala. S tim sto je ta zemlja nestala, i samo zivotno opstala, tajanstvena, izolovana u kucnom pritvoru. Da li spletom okolnosti? Jednom joj je receno da bude srecna sto je ostala ziva.



Adem Bejzak e Kristin Jenkins

UN NOMADISMO FORZATO
...di guerra in guerra...
Racconti rom dal Kosovo all'Italia

Edizioni Archeoares, 2011

7 euro, 180 p., ISBN 978-88-96889-22-0


per ordinare il libro
scarica la preview

Recensione del libro a cura di A. Martocchia:
Sul perdurante genocidio dei Rom di Kosovo e Metohija

Dalle Note introduttive:
Il libro di Adem Bejzak č il modo in cui alcune vittime di pregiudizi chiedono di essere ascoltate. Merita perciň di essere letto con attenzione e rispetto".
E va letto anche "tra le righe", aggiungiamo. Il libro conferma quello che, nel nostro piccolo, abbiamo cercato di spiegare sin dall' inizio della disgregazione della Jugoslavia.
I racconti, le parole di Adem sono semplici, dirette. Nella loro genuinitŕ fanno talvolta anche sorridere. (a cura di Ivan Istrijan)

../immagini/cover_bejzak.jpg
../immagini/bejzak1.jpg
../immagini/bejzak2.jpg




Anton Vratuša

Dalle catene alla libertŕ
La „Rabska brigada“,una brigata partigiana nata in un campo di concentramento fascista
../immagini/cover_vratusa.jpg
Udine, KappaVu 2011 -- Pagine 200 - Euro 18,00 - SBN 97888898808627




Edward S. Herman (Ed.)

The SREBRENICA MASSACRE
Evidence, Context, Politics

Creative Commons License, 2011


../immagini/cover_CeleKula.jpg

Copertina LA TORRE DEI CRANI
Antonio Evangelista

LA TORRE DEI CRANI
Kosovo 2000-2004

Prefazione di Pino Arlacchi
(ex parlamentare, creatore della DIA - Direzione Investigativa Antimafia)
Introduzione di Antonio Manganelli
(attuale Capo della Polizia)

I edizione: marzo 2007
© Copyright Editori Riuniti di The Media Factory srl
via Pietro della Valle, 13 - 00193 Roma
ISBN 10: 88-359-5901-2  /  ISBN 13: 978-88-359-5901-4




Partigiani
                                  jugoslavi nella Resistenza italianaAndrea Martocchia
con Susanna Angeleri, Gaetano Colantuono, Ivan Pavičevac

I PARTIGIANI JUGOSLAVI
NELLA RESISTENZA ITALIANA


Storie e memorie di una vicenda ignorata


Prefazione di Davide Conti
Introduzione di Giacomo Scotti

Roma : Odradek, 2011
pp.348 - euro 23,00 - ISBN 978-88-96487-13-6



Al sito http://www.partigianijugoslavi.it

č possibile consultare ulteriore documentazione sui temi qui trattati: si tratta della documentazione che non č rientrata nella presente edizione, assieme agli aggiornamenti e alle integrazioni che lo sviluppo ulteriore della ricerca e i suggerimenti dei lettori potranno fornire. Per contatti e contributi invitiamo a scrivere all'indirizzo: partigiani7maggio @ tiscali.it



Si tratta del risultato di un lavoro collettivo condotto e coordinato con grande impegno e passione. Gli autori, seguendo le tracce degli jugoslavi scappati dopo l’8 settembre del 1943 da vari luoghi di internamento e detenzione, come i campi di Renicci di Anghiari in provincia di Arezzo e di Colfiorito in provincia di Perugia o le carceri di Spoleto,  hanno percorso l’Italia, contattando sedi dell'Anpi e Istituti storici, parlando con studiosi locali e superstiti, visitando luoghi della memoria, raccogliendo documenti e testimonianze... Il libro Partigiani jugoslavi nella resistenza italiana parte da una domanda: «che cosa ci facevano in Italia questi jugoslavi?». Ciň evoca fatti della seconda guerra mondiale (l’occupazione militare nazifascista della Jugoslavia e la nascita e repressione della resistenza agli occupanti), ma conduce anche direttamente nel vivo del sistema concentrazionario dell’Italia fascista, oggetto ultimamente di molti studi, ma a lungo rimosso e perfino apertamente negato... (R. Giacomini)

La ricerca inoltre individua il ruolo strategico della Puglia come “duplice retrovia” anche in relazione alle parallele vicende belliche nei Balcani; ruolo finora noto solo a pochi specialisti e in modo frammentario. Infatti, mentre in Puglia si costituivano brigate dell’EPLJ - Esercito Popolare di Liberazione della Jugoslavia -, gli evasi jugoslavi dai lager della penisola animavano la lotta di Liberazione proprio nelle sue prime fasi lungo la dorsale appenninica, con episodi rilevanti, soprattutto in Umbria e nelle Marche, lasciando sul campo piů di mille tra morti e dispersi... Nella ricerca sono inoltre discusse le ragioni politico-storiografiche di questa rimozione, cosě da fornire un importante contributo al dibattito metodologico sulla storia della Resistenza poiché si oltrepassa la chiave di lettura nazionale, solitamente schiacciata sul rapporto CLN-monarchia-Alleati. (dalla quarta di copertina)

Le altre riflessioni che emergono dalla lettura del testo riguardano da un lato la questione della mancata punizione degli esponenti fascisti e dei vertici del regio esercito italiano responsabili di crimini di guerra contro le popolazioni civili occupate e dall’altro la completa assenza nella sfera pubblica nazionale di una lettura critica del passato, capace di fare i conti con le responsabilitŕ dell’Italia rispetto agli eventi della seconda guerra mondiale. Sul piano internazionale, la collocazione in campi geopolitici contrapposti di Italia e Jugoslavia consentě al governo di Roma, grazie al sostegno degli Alleati anglo-americani, di evitare la consegna dei principali criminali di guerra al governo di Tito, ma parallelamente offrě l’opportunitŕ di non riconoscere il peso e la valenza storico-militare del contributo jugoslavo alla Resistenza antifascista nella Penisola. (dalla Prefazione di Davide Conti)

I dittatori possono seminare odio e guerre, divisioni, distruzioni, morte e dolori (ed altro non sanno fare), ma i popoli alla fine sanno riconoscersi fratelli ed operare insieme, anche combattendo, per abbattere le dittature, costruire la democrazia e la pace. Come fecero i combattenti accorsi in Spagna in difesa della Repubblica combattendo contro Franco, italiani e jugoslavi insieme in alcuni reparti comuni; come fecero circa quarantamila soldati italiani passati nelle file dell’Esercito popolare di Liberazione jugoslavo dopo il settembre del Quarantatre trasformandosi da occupatori in combattenti della libertŕ col nome di garibaldini; come fecero quasi tutti gli jugoslavi finiti nei campi di internamento creati dal “duce” dando vita ai primi reparti della Resistenza in Italia giŕ nel settembre di quel Quarantatre della svolta. (dalla Introduzione di Giacomo Scotti)

La Brigata Gramsci č un unicum, uno scandalo. Era arrivata a contare quasi 500 effettivi, ma al suo interno aveva un battaglione, il battaglione Tito, formato da combattenti jugoslavi. E i battaglioni Tito divennero due. Alfredo Filipponi, nome di battaglia "Pasquale", comunista ternano ne era il commissario politico, ma il comandante militare era Svetozar "Toso" Lakovic. E quegli Jugoslavi erano in gran parte comunisti. Una brigata comunista al quadrato. Un valore aggiunto che altre formazioni piů a nord e piů a ovest non hanno avuto. E infatti queste risultarono piů cielleniste, piů ecumeniche, e piů attendiste, direi. La Gramsci dichiarň la prima zona libera. Il 9 febbraio in duecento prendono Norcia senza sparare un colpo... Dovevano fargliela pagare a uno che aveva proclamato la prima Repubblica partigiana. Dal luglio al novembre 1944 ne sorsero una quindicina, elencate nel sito dell'Anpi. Ma la prima non c'č. Č ignorata.
Alfredo Filipponi, la Brigata Gramsci e la prima Zona libera sono uno scandalo, sono impresentabili... (C. Del Bello)




IZDAJNIK I RATNI ZLOČINAC DRAŽA MIHAILOVIĆ PRED SUDOM
Stenografske beleške i dokumenta sa suđenja Dragoljubu-Draži Mihailoviću

original na čirilici: Beograd, Savez Udruzenja Novinara FNRJ-e 1946

prijepis originala na latinski: Zagreb, Zaklada "August Cesarec" 2011
ISBN 978-953-95475-3-8

na raspolaganju kod CNJ-onlus / copie disponibili presso CNJ-onlus
// Il traditore e criminale di guerra Draza Mihajlovic dinanzi alla Corte.
Trascrizioni stenografiche e documenti del processo a Dragoljub-Draža Mihailović //
15 euro + spese di spedizione. Per ordini: jugocoord @ tiscali.it


prevod na engleski:

THE TRIAL OF DRAGOLJUB-DRAŽA MIHAJLOVIĆA

Stenographic records

Belgrade: Union of the journalists' associations of the Federative People's Republic of Yugoslavia,  1946
(download: PDF, 9MB)



Stephen Karganović et al.

DECONSTRUCTION OF A VIRTUAL GENOCIDE
An intelligent person's guide to Srebrenica


Belgrade : Srebrenica Historical Project, 2011




Andrej Grubačić

Don't Mourn, Balkanize!
Essays After Yugoslavia

../immagini/cover_grubacic2012.jpg
Foreword: Roxanne Dunbar-Ortiz
ISBN: 978-1-60486-302-4 / Ebook: $8.95

Oakland, CA (USA): PM Press, 2010

An author's interview to ZNet

https://secure.pmpress.org/index.php?l=product_detail&p=263
http://www.zcommunications.org/dont-mourn-balkanize-by-andrej-grubacic-1
http://www.amazon.com/Dont-Mourn-Balkanize-Yugoslavia-ebook/dp/B004EEODAQ

Presenting a radical leftist perspective on the recent history of the Balkan region, this collection of essays, commentaries, and interviews argues that the dismantling of Yugoslavia is just another milestone in the long history of colonialism, conquest, and interventionism. Written between 2002 and 2010, this volume addresses significant happenings such as the trial of Slobodan Milosevic, the assassination of Prime Minister Djindjic, the supervised "independence" of Kosovo, and the occupation of Bosnia. In addition to this contemporary look, this exploration reveals the politically progressive traditions of the Balkan peoples as evidenced by their anti-Ottoman, anticrusade, and antifascist actions in addition to their embracing of socialism, feminism, and new social experiments.

Editorial Reviews:
"These thoughtful essays offer us a vivid picture of the Balkans experience from the inside, with its richness and complexity, tragedy and hope, and lessons from which we can all draw inspiration and insight."  —Noam Chomsky
"The history of Yugoslavia is of global relevance, and there's no one better placed to reveal, share, and analyse it than Andrej Grubacic. From the struggle of the Roma to the liberating possibilities of 'federalism from below', this collection of essays is required and radical reading."  —Raj Patel, author, Stuffed and Starved
"This book of essays shows a deep grasp of Yugoslav history and social theory. It is a groundbreaking book, representing a bold departure from existing ideas, and an imaginative view to how a just society in the Balkans might be constructed."  —Howard Zinn, author, A People's History of the United States
"The first radical account of Yugoslav history after Yugoslavia, surveying this complex history with imagination and insight. Grubacic's book provides essential information and perspective for all those interested in the recent history of this part of the world."  —Michael Albert, author, Parecon
"Grubacic’s work is both an important chronicle of contemporary anti-colonial struggles in the Balkans and a critical text in shaping an emergent “balkanized” vision for the region and its peoples; an indigenous call to arms from which all stand to learn."  —Politics Respun
More reviews by Milina Jovanovic, William Podmore
Book review by Jasmin Mujanovic

About the Author:
Andrej Grubacic is a historian, sociologist, and a visiting professor of sociology at the University of San Francisco. He is the coauthor of Wobblies and Zapatistas and editor of the Staughton Lynd Reader. Roxanne Dunbar-Ortiz is a historian and professor at California State University–Hayward. She is the author of The Great Sioux Nation, Red Dirt: Growing up Okie, and Roots of Resistance. They both live in San Francisco.






../immagini/cover_Dolores.jpg

La scheda del libro č anche sul sito della casa editrice.
Il libro si riceve contrassegno richiedendolo direttamente a CNJ-onlus. C'č la possibilitŕ di riduzioni sul prezzo di copertina a seconda del quantitativo richiesto: per accordi rivolgersi al nostro indirizzo email jugocoord @ tiscali.it .

Saša Božović

A TE, MIA DOLORES
Nella tempesta della guerra col fucile e lo stetoscopio

Traduzione, adattamento e note di Giacomo Scotti

Roma: Odradek, 2010
ISBN 978-88-96487-07-5

La Resistenza jugoslava fu il piů deciso e concentrato movimento di liberazione nazionale in Europa. Dallo sfacelo della frantumazione della prima Jugoslavia il paese fu salvato da una lotta epica di uomini e donne, combattenti della Resistenza contro Fascismo e Nazismo, che ricostruirono il paese, lo riunificarono, intrapresero l’opera di affratellamento dei suoi popoli. Questo libro, forse unico nella letteratura europea, scritto da una protagonista d’eccezione quale fu la dottoressa Saša Božović testimonia tutto ciň attraverso il suo diario-racconto che va dall’aprile 1941 all’estate 1945 e che ci porta dalle piazze di Belgrado alle aspre montagne del Montenegro e della Bosnia. Non si raccontano le battaglie, queste sono sullo sfondo, in primo piano la lotta quotidiana di chi si occupava dei feriti e della popolazione. Dedicato alla figlia, nata nell'ospedale del carcere di Tirana nel novembre 1941 e morta nel marzo del 1943, A te, mia Dolores nel 1980 ottenne l’ambito premio nazionale “4. jul”, e fu proclamato dalla Biblioteca nazionale della Serbia il libro piů letto dell’anno. Dall'opera memorialistico-letteraria di Saša Božović č stato tratto un film, realizzato nel 1980 per la regia di Arsa Milošević, e un testo teatrale. (dall'ultima di copertina)

---

Presentazione di Giacomo Scotti a Brescia (13/1/2011), AUDIO (MP3): prima parte , seconda parte e discussione

---

Bianca Bracci Torsi, della Direzione nazionale del PRC, ci parla del libro "
A te, mia Dolores": VIDEO (anche sulla home page di MarxXXI )


Saša Božović

Tebi, moja Dolores

Beograd (SFRJ): "4. Jul", 1978
Beograd (SFRJ): "Sloboda", 1987 (viii)



Gianni Viola

Il soave profumo dell'imperialismo


Casa Editrice Kimerik, 2010
ISBN: 978-88-6096-378-9 - Prezzo: € 14,00

Portare alla luce le contraddizioni e gli orrori della guerra per il Kosovo: č questo l'obiettivo delle indagini di Gianni Viola. Attraverso dati,  statistiche e riferimenti l'autore ricostruisce la genesi e l'epilogo di uno dei periodi piů sanguinosi e distruttivi della storia jugoslava ed europea.

viola




Toso [Svetozar Laković]

Memorie di un comandante partigiano montenegrino

a cura di Tommaso Rossi
ISUC / Editoriale Umbra - Foligno 2010
ISBN 978-88-88802-38-1; 9 euro

Toso



Đakomo Skoti

Hrvatska operacija Oluja

Beograd: Otkrovenje, 2010
  691,20 din. ISBN: 86-83353-66-8


originale:

Giacomo Scotti

Croazia, Operazione Tempesta
La " liberazione " della Krajina ed il genocidio del popolo serbo nel diario di un testimone italiano

Gamberetti Editrice - Collana: Orienti
Pubblicato nel 9/ 1996
L. 36000 - [pp. 330 - ISBN 88-7990-021-8




Kurt Gritsch

Inszenierung eines gerechten Krieges?
Intellektuelle, Medien und der "Kosovo-Krieg" 1999

Georg Olms Verlag, Hildesheim 2010
533 Seiten, 58,00 EUR
ISBN-10: 3487143550 - ISBN-13: 978-3487143552





Metamorfosi etnichePiero Purini

METAMORFOSI ETNICHE
I cambiamenti di popolazione a Trieste, Gorizia, Fiume e in Istria. 1914-1975

Ed. KappaVu, Udine 2010
17x24 - 384 pag. - € 22,00
ISBN 978 88 89808 80 1

Un libro che, dalla prima guerra mondiale al Trattato di Osimo,
ricostruisce la storia del territorio al confine tra mondo latino,
slavo e germanico attraverso gli esodi, le migrazioni, i cambiamenti d’identitŕ etnica e le
snazionalizzazioni subite o scelte dalla sua popolazione.
 
BIOGRAFIA DELL’AUTORE
Piero Purini (Trieste, 1968) si č laureato in storia contemporanea all’Universitŕ di Trieste sotto la guida del prof. Jože Pirjevec.
Ha poi frequentato corsi di perfezionamento post laurea presso l’Universitŕ di Lubiana e quindi ha conseguito il dottorato di ricerca presso l’Universitŕ di Klagenfurt sotto la guida del prof. Karl Stuhlpfarrer.
Si occupa principalmente di movimenti migratori, di spostamenti di popolazione e di questioni legate all’identitŕ e all’appartenenza nazionale: il fatto di aver studiato in Italia, Slovenia ed Austria gli ha permesso di analizzare la storia di una regione, etnicamente complessa come la Venezia Giulia, in una prospettiva piů internazionale ed europea. Affianca all’attivitŕ di storico anche quella di musicista.
Dello stesso autore, oltre a numerosi articoli in riviste italiane, slovene e svedesi, č giŕ stato pubblicato “Trieste 1954-1963. Dal Governo Militare Alleato alla Regione Friuli-Venezia Giulia” (Trieste, Circolo per gli studi sociali Virgil Šček – Krožek za družbena vprašanja Virgil Šček, 1995).




Luka Bogdanić

Praxis. Storia di una rivista eretica nella Jugoslavia di Tito

Editore: Aracne
Data di Pubblicazione: 2010
ISBN: 8854834696 ISBN-13: 9788854834699
Pagine: 188 Euro: 13



Giuseppe Ciulla, Vittorio Romano

KOSOVO
Die UNO als Geisel der Mafia und der USA


Frankfurt: Zambonverlag, 2012

224 Seiten - ISBN 978-3-88975-203-1 - 12 Euro

Buchbewerbung (PDF)
Buchrezension (jungeWelt / JUGOINFO)

../immagini/cover_kosovo_ciullaromano_zambon.jpg

Giuseppe Ciulla e Vittorio Romano

Lupi nella nebbia

Editore Jaca Book - 2010

Pagine 160 -
€ 14,00 - EAN 9788816409620





СПОЉНА ПОЛИТИКА СРБИЈЕ
Beogradski Forum za svet ravnopravih, Beograd 2010



АНТИФАШИСТИЧКИ ПОКРЕТ У СРБИЈИ
Beogradski Forum za svet ravnopravih, Beograd 2010



АГРЕСИЈА НАТО
СУМРАК ЗАПАДА
         
Уредник издања: Драгомир Вучићевић, амбасадор у пензији. Аутор предговора Проф. Радован Радиновић, генерал у пензији. Издавачи: Београдски форум и Миленијум груп, Београд.

Паралелно се припрема издање ове књиге и на енглеском језику.



Beogradski Forum za svet ravnopravih i Milenijum Grup, Beograd 2010
cover_Sumrak

Књиге ће се ускоро појавити у књижарама, а засад се могу наручити директно од Београдског форума за свет равноправних, Кнеза Милоша 82, тел. +381 11 26 44 293, имејл: beoforum @ gmail.com



Aleksandar Veljic

Miklos Horti nekaznjeni zlocinac


Metaphysica, 2009
$17.95 - ISBN-10: 867884048X - ISBN-13: 978-8678840487



Giacomo Scotti

IL BOSCO DOPO IL MARE
Partigiani italiani in Jugoslavia, 1943-1945

Infinito Edizioni, 2009




Jože Pirjevec
Nevenka Troha, Gorazd Bajc, Darko Dukovski, Guido Franzinetti

Fojbe

Ljubljana: Cankarjeva Založba, d.o.o., 2012
ISBN/EAN: 9789612318727
---

Jože Pirjevec

Foibe. Una storia d'Italia

Einaudi 2009
pagg. 363, euro 32




Nicola Kardoš

Il cammino vitale del partigiano Kirija

stampa TAF - Corridonia (AP) 2009

Nel mese di gennaio dell'anno 1942 cinque giovani partigiani croati vengono catturati dalle camicie nere in una zona di confine tra la Dalmazia e la Bosnia. Processati da un Tribunale Militare Straordinario, sono condannati all'internamento nei campi di concentramento dell'Italia fascista. Del gruppo fa parte il diciannovenne Kirija. Internato nel campo di Renicci in Toscana riesce a fuggire e a raggiungere, dopo mille traversie, la cittŕ di Amandola dove trova aiuto, ospitalitŕ e affetto. Ma non avrŕ piů modo di rivedere la sua Patria. (dal risvolto di copertina. Il libro č disponibile gratuitamente, fino ad esaurimento delle copie, tramite e-mail all'indirizzo dell'autore)



David N. Gibbs

First Do No Harm
Humanitarian Intervention and the Destruction of Yugoslavia

Vanderbilt University Press, June 2009




Alexander Dorin (Autor)

Srebrenica. Die Geschichte eines salonfähigen Rassismus

Verlag: Kai Homilius, Berlin; Auflage: 1., Aufl. (2009)
EUR 24.80 - 300 Seiten, Hardcover mit Schutzumschlag
Zeit- und Militärgeschichte Band 45




Germinal Civikov (Autor)

Srebrenica. Der Kronzeuge

Verlag: Promedia, Wien; Auflage: 1., Aufl. (12. März 2009)
EUR 15,90 - Broschiert: 176 Seiten
 ISBN-10: 3853712924 - ISBN-13: 978-3853712924





Radmila Todić Vulić

Ciň che eravamo...
Diario di una donna serba del Kosovo Metohija
Prima, durante e dopo i bombardamenti della NATO del 1999

Prefazione di Sanda Rasković Ivić
Postfazione di Enrico Vigna
Edizioni La Cittŕ del Sole, Napoli 2009

Il diario inizia un anno prima dei bombardamenti, nei tempi in cui la UCK si scatena e in cui ogni giorno lascia il territorio almeno una famiglia serba, che non riesce a sopportare il terrore, esercitato dai separatisti albanesi, che non riesce a sopportare l’incertezza e l’ansia sul domani. Sono i tempi del sospetto verso la sinceritŕ e l’autenticitŕ sia dei politici locali, sia dei rappresentanti della comunitŕ internazionale, che, come i visitatori dello zoo, si alternavano e si costruivano una loro idea, sempre condita dagli interessi delle grandi potenze.
Sono descritte le distruzioni dei ponti, degli ospedali, delle ferrovie, dei treni con i passeggeri a bordo, delle colonne dei rifugiati. “Come faccio a mettere in una borsa l’anima di casa mia?”
L’odio č diventato l’energia politica dei “democratici” del “nuovo Kosovo”, tutti ex combattenti dell’UCK, molti dei quali coinvolti in attivitŕ criminali. Il Kosovo e Metohija sono stati “puliti etnicamente”: dal giugno del 1999, 250.000 serbi, rom e altri non albanesi se ne sono andati, sono state sequestrate 1.300 persone e uccise altre 1.000, distrutte 156 chiese, comessi atti vandalici contro 67 cimiteri. In Kosovo sono rientrati solamente 1.200 serbi.




Slobodanka Ciric

LE CENERI E IL SOGNO

Edizioni La Cittŕ del Sole,
Napoli 2009, 152 pagine,  € 10,00

Qualora la libreria interpellata ne fosse sprovvista e avesse difficoltŕ a richiederlo al distributore di zona, il libro potrŕ essere richiesto direttamente a noi all’indirizzo info@lacittadelsole.net: provvederemo a spedirlo con ogni sollecitudine al vostro indirizzo.



Le ceneri e il sogno

… E io rimango qui, ad una fermata clandestina tra la realtŕ e il sogno, a far da contrabbandiera di scomode storie, esiliata dalla vecchia e decomposta pelle jugoslava, senza identitŕ, in attesa di asilo in questa mia nuova pelle serba. Attendo, nuda e vulnerabile, nascosta sotto il manto della napoletanitŕ, che finisca la mia tormentata metamorfosi in corso.


Mi chiedo se ha senso ustionarmi cosě come faccio io, rovistare tra le ceneri ancora bollenti delle veritŕ bruciate, se ha senso gridare a squarciagola, e sentire nient’altro che l’eco delle proprie parole che cadono nel vuoto dell’indifferenza. Ha senso questo esilio dato ad ogni buon senso?


Slobodanka Ciric racconta come ha vissuto – qui, in Italia – il dramma del suo popolo aggredito e del suo paese bombardato e smembrato.

Nel racconto autobiografico emerge il difficile e tormentato processo di identificazione che si svolge in una duplice direzione: da una parte l’affermazione, per sé e verso gli altri, della propria identitŕ in un paese nuovo e in una nuova realtŕ, identitŕ contestualizzata senza mai prescindere dalla centralitŕ del fattore umano, dall’altra il rafforzamento dell’appartenenza ad un popolo, quello serbo, lacerato dagli orrori di un conflitto costruito scientificamente, la cui presenza storica, spirituale e culturale rivive nella dolcezza dei ricordi che le impediscono di tradire se stessa e nella memoria orgogliosa che le riaccende la speranza.

“Boba” Ciric, pur nata ed educata in un paese del “socialismo reale”, non era una militante comunista. E, perň, prima l’attacco surrettizio – economico e politico – volto allo smembramento di quel prodigio “pericoloso” che era la comunitŕ dei popoli jugoslavi, poi l’aggressione militare e le stragi consumate dal “democraticissimo” Occidente e dal suo braccio armato – la NATO – suscitano in lei tumultuose esigenze di rabbia, di ribellione, di solidarietŕ che recuperano nella memoria della personale esperienza la straordinaria superioritŕ di valori e di relazioni umane – di uguaglianza, di solidarietŕ, di convivenza – vissute inconsapevolmente nella normalitŕ quotidiana e oggi, invece, comprese perché brutalmente negate.
Ma Boba non vive la tragedia del suo paese e del suo popolo tra la propria gente: lei č al sicuro, in uno dei paesi aggressori, mentre in una situazione sempre difficile ricostruisce ostinatamente un suo percorso di vita. La lontananza la libera dalle conseguenze fisiche dell’aggressione, ma – tanto piů – accresce la sofferenza morale. E Boba, allora, diventa una militante, non al servizio di un comunismo jugoslavo o serbo – che si era giŕ dissolto –, né di una pietas cattolica – che storicamente e culturalmente non le appartiene –, ma di una dimensione umana che travalica le věcende della storia e invera – per opera dei carnefici – i valori del socialismo assunti nella sua giovinezza.

C’č nel libro il racconto di un’esperienza fondamentale: Boba, giovane jugoslava in visita premio a Parigi, scopre che con i pochi franchi datele dal suo governo per le piccole spese da fare nella luccicante capitale occidentale puň acquistare ben poco. Eppure se ne priva decidendo di donare quei pochi franchi ad un emarginato dello scintillante e opulento Occidente.
In questo gesto č racchiusa paradigmaticamente tutta l’esperienza solidale del ”socialismo reale” novecentesco, sovietico o titino che sia stato.
Anni dopo quella stessa giovane – obbligata ad esser serba, non piů jugoslava – vive il dramma dello smembramento del suo paese e del massacro del suo popolo lontano dalla sua terra e dal suo martirio, mentre insegue il sogno di ricostruirsi una sua vita qui, in Italia.
Sofferenza per le ceneri a cui č stata cinicamente condannata la sua gente lontana, pudore per un sogno di vita – sofferto e tenacemente perseguito – sono le dolenti esperienze che questo libro – rigorosamente autobiografico – vuole rappresentare.
(Sergio Manes, editore)



Stevan Mirković

KAD BUZDOVANI MARŠIRAJU [1 + 2]

Beograd: Centar Tito, decembar 2008



Barbara N. Wiesinger

Partisaninnen.
Widerstand in Jugoslawien (1941–1945)

Böhlau-Verlag, Wien/Köln/Weimar 2008
173 Seiten, 29,90 Euro. ISBN 3-205-77736-0

Siehe Rezension auf jungeWelt.de
Uno studio sul ruolo delle donne partigiane nella resistenza jugoslava


Hannes Hofbauer

Experiment Kosovo.
Die Rückkehr des Kolonialismus

Promedia Verlag, Wien 2008, 262 Seiten, 17,90 Euro




Brunella Anastasi

Novi Sad una cittŕ sotto le bombe

Tesi di Laurea specialistica
Universitŕ di Torino, Facoltŕ di Lingue e Letterature Straniere, 2008
relatore Dott. Ljiljana Banjanin (correlatore prof. Marco Buttino)
si ringrazia il prof. Massimo Zucchetti per il materiale offerto e la consulenza



Massimiliano Ferrara

ANTE PAVELIC
IL DUCE CROATO

Da documenti inediti nuova luce sui rapporti tra Mussolini, gli Ustascia e il Vaticano...

Introduzione di Lucio Caracciolo
Collana di Resistenza Storica / Editrice KappaVu - Udine 2008
Via Zugliano 42, 33100 Udine - info @ kappavu.it - telfax 0432-530540



AA.VV.

Foibe

Revisionismo di Stato e amnesie della Repubblica


Atti del Convegno: Foibe: La veritŕ. Contro il revisionismo storico
Sesto S. Giovanni (MI), 9 febbraio 2008

Collana di Resistenza Storica / Editrice KappaVu
Via Zugliano 42, 33100 Udine - info @ kappavu.it - telfax 0432-530540
dedicato a Pierluigi Visintin

Indice del libro
Recensione apparsa su Contropiano



Alessandro Di Meo

Un sorriso per ogni lacrima...

Ed. EXORMA, 2008 - Pagine: 320

Contributo richiesto: euro 13.90 Spese di spedizione: euro 3.00




Jovan Radulovic

Od Ognjene do Blage Marije

Beograd, Evro-Giunti, 2008



Davide Conti
Davide Conti

L'occupazione italiana dei Balcani
Crimini di guerra e mito della "brava gente" (1940-1943)

Odradek, Roma 2008 - ISBN 88-86973-92-6
278 pagine, 18 euro

con documentazione inedita proveniente dall'Archivio di Stato e dal Ministero degli Esteri, tra cui:
- ELENCO delle persone ricercate dalle autoritŕ alleate;
- RELAZIONE della commissione di Stato jugoslava per la constatazione dei crimini degli occupatori italiani e dei loro coadiuvatori (I. Grgic - D. Nedeljkovic, 6 aprile 1945 - stralcio).

La recensione di Claudia Cernigoi
La recensione su ScriptaManent
La recensione su Resistenze 
Intervista all'autore - su YouTube


Lager italiani


Alessandra Kersevan


LAGER ITALIANI
Pulizia etnica e campi di concentramento fascisti per civili jugoslavi 1941-1943

casa editrice Nutrimenti, 2008
www.nutrimenti.net


Pol Vice

LA FOIBA DEI MIRACOLI
Indagine sul mito dei "sopravvissuti"

KappaVu - Udine 2008

La RAI nel 2005 ha premiato con un oscar "uomo dell'anno" Graziano Udovisi, un anziano signore, qualificandolo come "combattente italiano unico sopravvissuto alle foibe". Graziano Udovisi č stato un combattente volontario nella Milizia Difesa Territoriale (Landschutz Miliz) della Zona di Operazione Litorale Adriatico (territorio corrispondente alle allora province di Udine, Gorizia, Fiume, Pola e Lubiana), il corpo militare equivalente della Guardia Nazionale Repubblicana della RSI ma sottoposto alle dirette dipendenze del Terzo Reich. Graziano Udovisi, giŕ comandante del presidio di Portole, ha militato con il grado di tenente nel 2° reggimento MDT "Istria", sotto il comando di Luigi Papo, nucleo mobile "Mazza di Ferro", formazione che tra il 1943 e il 1945 seminň il terrore compiendo stragi di antifascisti e rastrellando partigiani per tutta l'Istria. La sua storia del "sopravvissuto a una foiba" č stata analizzata, confrontata e smontata in ogni particolare in due pubblicazioni da Pol Vice ("Scampati o no", "La foiba dei miracoli", collana ResistenzaStorica della KappaVu Edizioni) che ha scavato negli archivi di Trieste scoprendo addirittura che Udovisi era stato arrestato nell'agosto 1945, processato e condannato "per avere, dopo l'8.09.43 a Pola ed in altre localitŕ dell'istria, collaborato col tedesco invasore, favorendone i disegni politici" (fonte: sentenza della Corte d'assise straordinaria di Trieste del 30/09/46).
cover Pol Vice


Marta Verginella
Il confine degli altri
La questione giuliana e la memoria slovena
prefazione di Guido Crainz
pp. 128, euro 14 - Donzelli, 2008




Aragno, Giuseppe (a cura di)

Fascismo e foibe: cultura e pratica della violenza nei Balcani
La Cittŕ del Sole, Napoli 2008

v. in particolare:
A. Höbel, La battaglia della memoria
A. Kersevan, Breve storia del confine orientale d’Italia nel Novecento




Pierluigi Pallante
Foibe. Memoria e futuro
Editori Riuniti 2008 (supplemento a L'Unitŕ, fuori commercio)

contiene il testo della Relazione della Commissione Mista italo-slovena e molta importante documentazione;
č la seconda edizione del libro:


Pierluigi Pallante
La tragedia delle "Foibe". Memoria e storia
Editori Riuniti 2006




AA.VV. (a cura di Nazareno Re)

LA FRONTIERA ORIENTALE
Conflitti relazioni memorie
Atti del Convegno internazionale - Ancona, 10 febbraio 2007

Collana "Ricerche storiche" dell'Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nelle Marche
Forum Permanente tra le Associazioni antifasciste e partigiane e gli Istituti di storia delle cittŕ adriatiche e ioniche
Ed. il lavoro editoriale, Ancona 2007
euro 25 - ISBN9788876634161

con contributi di: L. Pasquini, F. Cecotti, J. Pirjevec, C. Di Sante, S. Volk, C. Marcellini,
C. Cernigoi, G. Bajc, N. Troha, S. Lusa, C. Tedaldi, P. Matvejevic, E. "Ferro" Ferretti
includes summaries in english language for all contributions



Darinka Jojić e Daniele Civolani

Darinka. Una staffetta partigiana

edito da Comune di Ferrara e ANPI Ferrara, 2007



Francesco Guida (a cura di)
Dalla Giovine Europa alla Grande Europa
Roma, Carocci, 2007

contiene:
Antonio D’Alessandri: L’europeismo mazziniano tra teoria e realtŕ: il caso degli slavi del Sud (pp. 129-146)




Vitomir Grbac

U Titovoj pratnji

Ed. Adamic, Rijeka-Fiume 2007



Dragutin Drago V. Ivanovic

Muzej logora kolfiorito di Folinjo
Spomenik prijateljstva naroda italije

Istorjiski Institut Crne Gore
Podgorica 2007



Eric Gobetti
L’occupazione “allegra”. Gli italiani in Jugoslavia (1941-1943)
Carocci, Roma 2007



Stefano Lusa

La dissoluzione del potere

Edizioni Kappa Vu, 2007

Si inizia con la malattia e la morte del maresciallo Tito per concludere
con il primo governo della Slovenia indipendente.  In un libro di Stefano Lusa
il partito comunista sloveno ed il processo di "democratizzazione" della repubblica
http://www.osservatoriobalcani.org/article/articleview/7452/1/50/



Gaspare e Roberto De Caro

La Sinistra in guerra

Edizioni Colibrě
Milano 2007, pp.288, euro 12



Dino Renato Nardelli, Antonello Tacconi

Deportazione ed internamento in Umbria.
Pissignano PG n.77 (1942-1943)

ISUC / Editoriale Umbra - Foligno 2007
ISBN 978-88-88802-25-1




Il Dossier nascosto del "genocidio" di Srebrenica

Edizioni La Cittŕ del Sole,
Napoli 2007, 12 euro

traduzione di Jean Toschi Marazzani Visconti
Editing di Ivana Kerečki
collana Frontiere del Presente / 15
ISBN 978-88-8292-351-8
Dossier Srebrenica

Ulteriore informazioni, sintesi, recensioni su:
http://www.cnj.it/documentazione/srebrenica.htm#dossier


Il libro č l'edizione italiana di:

Le dossier caché du "genocide" de Srebrenica

200 pages, Editions Le Verjus, 2005
Correspondance: CAP 8, BP 391, 75869 Paris cedex 18
email: ldalmas @ wanadoo.fr -- http://www.b-i-infos.com/dossier_srebrenica.php



CESP (a cura di D. Antoni)

REVISIONISMO STORICO
e terre di confine

Atti del corso di aggiornamento del 13-14 marzo 2006 a Trieste

Edizioni KappaVu - Udine 2007
Prezzo libro: 13.00 €

http://www.kappavu.it/catalog/product_info.php?products_id=216
convegno Trieste 2006



H. James Burgwyn

L'impero sull'Adriatico.
Mussolini e la conquista della Jugoslavia 1941-1943

Libera Editrice Goriziana, Gorizia 2006
pp.408, euro 24



Momir Bulatovic, svjedok

ICTY vs SLOBODAN MILOSEVIC:
Neizgovorena odbrana (la difesa non pronunciata)

Zograf Nis, ETRA Podgorica, 2006



Mario Costantini

LE FRASCHETTE
da campo di concentramento a luogo della memoria

Edito da Associazione Partigiani Cristiani - Provincia di Frosinone
2006

Copertina PDF
Corredato da ottima documentazione fotografica; contenente inoltre: gli Atti del Convegno "Campi di concentramento fascisti tra oblio ed indifferenza. Il caso del campo Le Fraschette di Alatri", svoltosi ad Alatri nell'aprile 2002; gli Atti del Convegno del 2006; ed altra utile documentazione.
Vedi anche la NUOVA EDIZIONE AMPLIATA (2009)



Germinal Civikov

DER MILOSEVIC-PROZESS
Bericht eines Beobachters

ProMedia Verlag
ISBN 3-85371-264-9, br., 216 Seiten, 13,90 Euro, 24,70 sFr.
 




Jörg Becker, Mira Beham

Operation Balkan
Werbung für Krieg und Tod

Baden-Baden 2006 (Nomos Verlag)
130 Seiten - 17,90 Euro - ISBN 3-8329-1900-7                                Operation Balkan




Jasenovac and the Holocaust in Yugoslavia
Analyses and Testimonies


Edited by Barry M. Lituchy
Published by JRI, 2006, 408 pp.



Carlo Falconi

IL SILENZIO DI PIO XII
Papa Pacelli e il nazifascismo

Kaos edizioni, Milano 2006, € 22
 ISBN 88-7953-158-1

ristampa dell'opera del 1965, con accurate informazioni sulla vicenda dello Stato clericonazista croato NDH




Dragoje Lukić, Jovan Mirković (edts.)

Catalogo della mostra
ERANO SOLO BAMBINI

Jasenovac tomba di 19432 bambine e bambini

Museo delle vittime del genocidio di Belgrado
Muzej žrtava genocida Beograda
Museum of genocide victims Belgrade
2006
ISBN-10 86-906329-4-8 / ISBN-13 978-86-906329-4-7

Catalogue of the exibition
THEY WERE ONLY CHILDREN
Jasenovac crypt of 19432 girls and boys




Miodrag Lekić

LA MIA GUERRA ALLA GUERRA
Diario dell'ambasciatore jugoslavo a Roma durante il conflitto per il Kosovo

Prefazione di Sergio Romano
Guerini e Associati, 2006
pp. 397, euro 22,50





Ratko Mladic: Tragic Hero

Translated, Edited, and Supplemented by Milo Yelesiyevich

New York. Unwritten History, Inc., 2006. 730 pp.
$34.95 - ISBN 0-9709198-0-8

an abridgment of Mr. Stojadinovic’s book:
Ratko Mladic, Hero or War Criminal?
Evro, Belgrade: 2001


    

Cover Mladic book




AAVV

L'altra guerra del Kosovo
Il patrimonio della cristianitŕ serbo-ortodossa da salvare

a cura di Luana Zanella
Casadeilibri, Padova 2006, euro 21

Contiene testi, oltre che di Zanella, del presidente dell'associazione «Most za Beograd-Un ponte per Belgrado» Andrea Catone, di Rosa D'Amico della Soprintendenza per il patrimonio artistico ed etnografico di Bologna, di Renato D'Antiga che svolge attivitŕ teologica presso la Metropoli ortodossa d'Italia, del giornalista del manifesto Tommaso Di Francesco, di Valentino Pace, docente di Storia dell'Arte medievale e bizantina e di Daniele Senzanonna, autore di una tesi sul Kosovo

http://it.groups.yahoo.com/group/crj-mailinglist/message/5041
Alcuni dei contributi del libro sono riprodotti nella nostra pagina sui beni artistici del Kosmet in pericolo




Maître Jacques Vergčs et Docteur Patrick Barriot

Comment le Tribunal de La Haye a éliminé Slobodan Milosevic
ou
L'assassinat judiciaire médicalement assisté

L'Age d'Homme, 2006
prix : 3 euros




Ratko Mladic
AAVV

Ratko Mladić. CRIMINEL OU HÉROS

Dossier de Milo Yelesiyevich
Introduction de Pierre-Marie Gallois
Préface de Patrick Barriot
Mise en forme et avant-propos de Louis Dalmas

Paris 2006, Editions VerJus
(CAP 8, BP 391, 75869 Paris Cedex 18, France)
342 pages, 24 euros





IN DIFESA DELLA JUGOSLAVIA

IL J’ACCUSE DI SLOBODAN MILOSEVIC
DI FRONTE AL “TRIBUNALE AD HOC” DELL’AIA

Zambon Editore (Frankfurt, 2005)
240 pagine, 10 euro
ISBN 88-87826-33-1


---

DIE ZERSTÖRUNG JUGOSLAWIENS
Slobodan Milosevic antwortet seinen Anklägern

Zambon-Verlag, Frankfurt am Main 2006
298 Seiten, 10 Euro, ISBN 3-88975-135-0

---

THE DEFENSE SPEAKS
for History and the Future


Opening Defense Statement at the Hague by President of Yugoslavia Slobodan Milosevic

With an introduction by Ramsey Clark

List Price $19.95, But at Leftbooks.com Only $15.00
IAC, 2006, 120pp, Index, Appendices, Chronology, softcover 
---

Slobodan Milosevic

Ma Vérité

Editeur : "Vérité et justice"





Momir Bulatović

Pravila ćutanja

IV Ed.: Niš, Zograf, 2005
ISBN 86-7578-106-7



Pierre Hillard

La décomposition des nations Européennes :
De l'union euro-Atlantique ŕ l'Etat mondial


avec Edouard Husson (Préface)
Editeur : Francois-Xavier De Guibert (24 février 2005)
192 pages
ISBN-10: 2868399517
ISBN-13: 978-2868399519
Hillard 2005




Džin Toski Maracani Viskonti

KORIDOR
putovanje kroz Jugoslaviju u ratu

prevodilac: Mraović Dragan - autor uvoda: Zinovjev Aleksandar Aleksandrovič

Cena: 713.00 din. / Price:  € 11.88 / 204 strane / 24 cm / ćirilica
Izdavač: Zavod za udžbenike i nastavna sredstva - Beograd 2006.
Edicija: Dva stoleća  -  1. izdanje  -  ISBN 86-17-14046-1

Jean Toschi Marazzani Visconti

IL CORRIDOIO

Viaggio nella Jugoslavia in guerra

introduzione di Alexander Zinov'ev

La Cittŕ del Sole, 2005
Via Giovanni Ninni, 34 - 80135 Napoli
400 pagine, 18 euro -- ISBN 88-8292-277-4


Memorie di viaggio attraverso la guerra e la disinformazione:
Repubblica Serba di Bosnia, Bihac, Krajine, Kosovo...

Il
                                    corridoio



Giacomo Scotti

DOSSIER FOIBE


Piero Manni Editore, 2005
pp. 2005, 16 euro



F. Scattolin, M. Trinca e A. Manesso

Deportati a Treviso.
La repressione antislava e il campo di concentramento di Monigo (1942-1943)

Ed. Istresco, 2005



Peter Brock

Media Cleansing
Dirty Reporting-Journalism and Tragedy in Yugoslavia

Los Angeles (USA): gmbooks.com, 2005
ISBN 1-882383-30-3




Patrick Barriot, Eve Crépin

LE PROCČS MILOSEVIC
OU L'INCULPATION DU PEUPLE SERBE

prčface du Général Pierre Marie Gallois
avant-propos de Slobodan Milosevic

L'Age d'Homme, 2005
272 p. , 25 euro






Humanitarian Imperialism
Jean Bricmont

Humanitarian Imperialism
Using Human Rights to Sell War

Monthly Review Press
softcover, 192pp, bibliography, notes, index
$17.95

http://leftbooks.com/store/product229.html

---

Jean Bricmont

Impérialisme humanitaire
Droits de l’homme, droit d’ingérence, droit du plus fort ?

Préface de François Houtart, octobre 2005
256 pages Format 14 cm x 20 cm ISBN 2930402148 - 18 euros
Edition Aden http://www.aden.be


http://www.michelcollon.info/articles.php?dateaccess=2005-11-07%2011:27:10&log=invites
http://www.legrandsoir.info/article.php3?id_article=2845




Kosovo : un voyage pour rompre cinq ans de silence


R
apport édité par le Comité de Surveillance OTAN sur le voyage effectué en aoűt 2004.
(CSO, 31 rue de Dublin, 1050 Bruxelles, info @ csotan.org ), en collaboration avec le
Comité pour la paix en ex-Yougoslavie (CPY, Genčve - kosovo @ gael.ch) et l'Union des
Roms d'ex-Yougoslavie en Diaspora / Fleuve Ibar (Troyes, France).

Le document (43 pages) peut ętre obtenu en versant 5 euros (frais de port inclus) :
•     pour un paiement de Belgique : virement sur le compte
068-2447491-14 de CSOtan.
•     pour un paiement de Suisse : Banque Cantonale de Genčve - BCG T
3206.78.98. mention « CPY »
•     pour un paiement d'autres pays : virement sur le compte
068-2447491-14 de CSOtan, rue de Dublin, 31 - 1050 Bruxelles, Belgique
ŕ la banque DEXIA - Code IBAN-BE94 0682 4474 9114 - BIC GKCCBEBB

http://www.csotan.org/Kosovo2004/textes.php



Mira Marković

MEMORIE DI UNA STREGA ROSSA
Quarant'anni di passione e potere in Jugoslavia

Libro-intervista a cura di Giuseppe Zaccaria

Zambon Editore, Frankfurt 2005
ISBN 88-87826-30-7 – Brossura - 214 pagine - prezzo 12 euro

La versione integrale in formato PDF di
MEMORIE DI UNA STREGA ROSSA
č sul nostro sito:
http://www.cnj.it/MILOS/stregarossa.pdf


---

disponibile anche in spagnolo


---

Mira Marković

Erinnerungen einer roten Hexe

Vierzig Jahre Leidenschaft und Macht an der Seite Slobodan Milosevics

Herausgegeben von GIUSEPPE ZACCARIA

Vorwort von GERHARD ZWERENZ
Aus dem Italienischen von Christina Koblitz und Kristyna Kreß

1. Auflage 2005 © 2005 Giuseppe Zaccaria
© 2005 Zambonverlag, Frankfurt am Main
Broschiert, 214 S. / ISBN 3-88975-080-x / euro 13,80



Aldo Bernardini

LA JUGOSLAVIA ASSASSINATA

Universitŕ degli Studi di Teramo
Edizioni Editoriale Scientifica srl, Napoli 2005
Prezzo 20 euro



Goran Matic

U MILOSTI ANDJELA

Beograd, 2005. godine
Knjigu možete poruciti na telefone:
064 155 67 83  /  064 267 27 48  /  064 233 11 88




Jürgen Elsässer

Wie der Dschihad nach Europa kam:
Gotteskrieger und Geheimdienste auf dem Balkan


NP-Verlag, 240 Seiten, 19.90 €


---


Jürgen Elsässer

Comment le Djihad est arrivé en Europe

préface de Jean-Pierre Chevčnement

Éditions Xenia (Suisse) 2006, 304 pages, 19 euros
ISBN 2-88892-004-2

Elsaesser / Djihad /
                                      francais




Repubblica di Krajina Serba - Governo in esilio

MEMORANDUM
sulla Repubblica di Krajina Serba

(2005) ISBN 86-7653-031-9
The Republic of Serbian Krajina - Government in exile

MEMORANDUM
on the Republic of Serbian Krajina

(2005) ISBN 86-7653-026-2



Arthur J. Evans

A PIEDI PER LA BOSNIA DURANTE LA RIVOLTA

Introduzione, traduzione e saggio finale di Neval Berber

Edizioni Spartaco, maggio 2005
www.edizionispartaco.it - infowol @ edizionispartaco.it
ISBN 88-87583-44-7

Si tratta di una selezione – prima traduzione italiana! – dal diario del viaggio effettuato in Bosnia nel 1875
dal noto archeologo inglese Sir Arthur Evans (lo scopritore di Cnosso, a Creta):

Through Bosnia and the Herzegovina on Foot during the Insurrection, august and september 1875 /
Pješke kroz Bosnu i Hercegovinu tokom ustanka avgusta i septembra 1875 [Veselin Masleša, Sarajevo 1973].
L'edizione č di straordinario interesse,
anche per gli approfondimenti e la grande competenza della curatrice. AM




Pol Vice

SCAMPATI O NO
I racconti di chi "uscě vivo" dalla foiba

Udine: Kappa Vu 2005
collana Resistenza storica - Prezzo di copertina: 9.50 Euro




Costantino Di Sante (a cura di)

Italiani senza onore
I crimini in Jugoslavia e i processi mancati (1941-1951)

edito da Ombre Corte, Verona 2005
Via A. Poerio 9, 37124 Verona - tel. 0458301735, email: ombrecorte @ libero.it
pp. 170, euro 18,00 - ISBN 88-87009-65-1





Pietro
Brignoli

Santa messa per i miei fucilati.

Le spietate rappresaglie italiane contro i partigiani in Croazia dal diario di un cappellano

Longanesi &Co, Milano 1973




riedizione 2005 nel volume:
E.Vigna-P.Brignoli: Pagine di storia "rimosse"
Arterigere, Varese 2005 (Pagine 192, 10 euro)



Operazione foibe 2005
Claudia Cernigoi

Operazione Foibe
Tra storia e mito

Kappa Vu Edizioni
Udine 2005
Pagine 308 - 16.00 Euro

Sul libro e sull'autrice vedi anche le schede alle pagine:
http://it.groups.yahoo.com/group/crj-mailinglist/message/4223
http://www.cnj.it/documentazione/paginafoibe.htm#wuming

Info: Mauro Daltin – Ufficio Stampa Kappa Vu Edizioni
Tel: 0432530540 -- info @ kappavu.it
www.resistenzastorica.it
www.kappavu.it


vecchia edizione:

Operazione foibe a Trieste

di Claudia Cernigoi
Edizioni Kappa Vu, Udine 1997

integralmente leggibile sul nostro sito:
http://www.cnj.it/FOIBEATRIESTE/index.htm
Operazione foibe



Giacomo Scotti

Il partigiano del cielo
Luigi Rugi pilota della resistenza jugoslava


Verbania: Associazione Casa della Resistenza, 2004  
con una prefazione di Aldo Aniasi - ISBN 88-86593-52-X
../immagini/cover_scotti2004.jpg



Vasilije Krestić

Historiography In The Service of Politics / Istorografia U Sluzbi Politike

Belgrade 2004
$25 (U.S., includes shipping costs) in a beautiful hardcover edition.
     The book contains both the original Serbian text and
     the English translation; 127 pages

The Jasenovac Research Institute is pleased to make this book available in
North America in cooperation with Gambit Publishers in Belgrade.
To order: mail your check or money order for $25 US, payable to:
Jasenovac Research Institute - PO Box 10-0674
Brooklyn, NY 11210 - USA
(30% discount available to JRI Associates)
e-mail your inquiries to: info @jasenovac.org





Dragutin Drago V. Ivanović

Civilni Internirci Crnogorci iz logora Kolfiorito
Izgubljeni u lavirintima fašističkog pakla
 
Istorijski Institut Crne Gore
Podgorica, 2004



Dragutin Drago V. Ivanović

Memorie di un internato montenegrino - Colfiorito 1943

con un saggio introduttivo di Dino Renato Nardelli - traduzione di Olga Simčić
ISUC / Editoriale Umbra - Foligno 2004 - ISBN 88-88802-24-X

č la traduzione parziale di:

Poruke. Zapisi iz zice: Jusovaca, Kuća, Rogosica, Skadar-Tepa, Bari, Fodja, Kolfiorito di Folinjo
di Dragutin Drago V. Ivanović
Istorijski Institut S.R. Crne Gore, Titograd/Podgorica 1989



Aa. Vv.
Salvarsi dall'oblěo
Sezione degli ex prigionieri in Italia durante la seconda guerra mondiale in Belgrado
ed. Foto Futura, Beograd 2004

segnalazione cosě pervenuta - lingua originale serbocroato?



Comune di Gonars (a cura di A. Kersevan)

I campi di concentramento per internati jugoslavi nell’Italia fascista. I campi di Gonars e Visco
Atti del convegno, Palmanova 29.11.2003

Kappa Vu, Udine 2004



Michael Mandel

How America Gets Away With Murder

Illegal Wars, Collateral Damage, and Crimes Against Humanity


Pluto Press, June 2004
Paperback  Ł14.99    $22.95     €22.50


---

Michael MANDEL


Pax Pentagon. Wie die USA der Welt den Krieg als Frieden verkaufen

Deutsche Ausgabe im Verlag "Zweitausendeins"  erschienen - 15,00 EUR


---

di Michael Mandel - giurista, tra i presentatori delle denunce penali contro la NATO per i crimini di guerra da questa commessi in Jugoslavia nel 1999 - č disponibile, nelle edizioni inglese e tedesca: "PAX PENTAGON. Come gli USA spacciano la guerra per la pace". I casi del Kosovo, dell'Afghanistan e dell'Iraq a confronto...



Milena Arežina

Noć prevare – dan izdaje


Scanner Studio, Beograd 2004


(La notte dell'inganno - il giorno del tradimento)

Di professione magistrato, Milena Arezina (autrice ed editrice) narra nei minimi dettagli gli avvenimenti legati alle elezioni anticipate ed al famigerato 5 ottobre 2000.
La figura di Milosevic qui appare ingenua, addirittura vittima ignara di un complotto e di un tradimento ben orchestrato. Un uomo sostanzialmente isolato, o almeno manipolato da consiglieri senza scrupoli vendutisi al miglior offerente.
Milena Arezina come magistrato č nota per la sua coraggiosa lotta contro i mostruosi brogli delle privatizzazioni in Serbia. Il piu noto č il caso della Galenika. Per questo rischiň di essere uccisa il 9 ottobre dalla mafia del "democratico" Djindjic, e fu licenziata dopo che tutta la documentazione dei processi da lei condotti fu fatta sparire dal suo ufficio.
Un libro da non perdere, una testimonianza autentica - utile
sopratutto per quelli che seguono professionalmente le cose jugoslave.





Stipe Šuvar

Hrvatski karusel

Razlog, Zagreb, 2004.


prvo izdanje: Razlog, Zagreb, 2003.



Bruna Sibille-Sizia

Il Kosovaro

Kappa Vu Edizioni
Udine 2004
8.00 Euro

Un poemetto epico del secolo XXI. Versi contro la retorica e la menzogna "umanitaria" (I.Slavo)




Carlo Spartaco Capogreco

I campi del Duce

Einaudi Torino 2004

studio generale sui campi di concentramento fascisti




DALLA GUERRA ALL'ASSEDIO

Lettere di bambini serbi del Kosovo Metohija

a cura di Enrico Vigna

La Cittŕ del Sole, 2004
Via Giovanni Ninni, 34 - 80135 Napoli
Pagine 68, 26 riproduzioni a colori
Prezzo di copertina: 10.00 Euro




Vitomir Grbac


Bijela smrt

("La morte bianca",  sulla marcia eroica dei 680 di Matic Poljana)
Ed. Adamic, Rijeka-Fiume 2004



Uberto Tommasi, Mariella Cataldo

Kosovo Buco nero d’Europa

Prefazione di Andrea Catone

Edizioni Achab, Verona 2004
pp. 144, euro 11,00



Carol Off

The Ghosts of Medak Pocket: the Story of Canada's Secret War

Canada 2004
List Price: CDN$ 34.95





Cees Wiebes

Intelligence and the War in Bosnia 1992-1995

London: Lit Verlag, 2003

"... ein seriöses wissenschaftliches Werk, das den bosnischen Konflikt verständlich macht, wichtige Zweifel an der Mainstream-Geschichte anmeldet, Schlußfolgerungen aber scheut ... Deren Analyse zeigt, daß (über Srebrenica) keinerlei Informationen über die Vorbereitung und Planung eines gezielten Massakers vorlagen und es keine Satellitenaufnahmen oder andere Zeugnisse von Massakern, Exekutionen oder Aushebung von Gräbern gibt" (E.S. Herman)



Uki Gońi

Operazione Odessa
La fuga dei gerarchi nazisti verso l'Argentina di Perón

Garzanti 2003
pp. 480, e.24




Diana Johnstone

Fools' Crusade:
Yugoslavia, Nato, and Western Delusions


Monthly Review Press, 2003
ISBN 1-58367-084-X

also published in the UK by Pluto Press

---

Diana Johnstone

LA CROISADE DES FOUS
Yougoslavie, premičre guerre de la mondialisation

Préface de Jean Bricmont
traduite de l'anglais par l'auteur
Le Temps des Cerises, France, 2005
ISBN 2-84109-533-9
338 pages /  Format 14 x 19,5 cm / Broché / Prix : 18,00 Euros


---

Knjiga "Fool's crusade" je prevedena na srpski
i objavljena u Bgd.2005. godine:


"Suludi krstasi"

IGAM, prevod Milosav Popadic, ISBN 86-83927-16-4




Sandi Volk

Esuli a Trieste
Bonifica nazionale e rafforzamento dell'italianitŕ sul confine orientale

KappaVu Edizioni
Udine 2004




Alberto Buvoli (a cura di)

FOIBE E DEPORTAZIONI. Per ristabilire una veritŕ storica
Venezia Giulia 1943-1945

Quaderni della Resistenza n.10. A cura del Comitato Regionale dell'A.N.P.I. del Friuli-Venezia Giulia nel 60° Anniversario dell'Inizio della Guerra di Liberazione Nazionale (1943-1945).
Tricesimo (UD): Tipografia Artigiana di Saccardo L. e C. s.n.c., 2003 (III ed.)



Alessandra Kersevan

Un campo di concentramento fascista. Gonars 1942-1943

KappaVu Edizioni
Udine 2003, Euro 16.00





Miso Vujovic

Massacre of truth

Bonart
Nova Pazova - Podgorica 2003
ISBN 86-503-0168-1




Mariella Cataldo, Rajka Veljovic, Slobodanka Ciric

QUEL BRACCIO DI MARE...
appunti di un viaggio balcanico

Edizioni La Cittŕ del Sole, Napoli 2003

Il libro č disponibile al prezzo di euro 10,00 (+ eventuali  spese di spedizione).
Il ricavato va alla campagna di solidarietŕ con i bambini jugoslavi.
Per riceverlo o ordinarlo: most.za.beograd @ libero.it



Davide Rodogno

Il nuovo ordine mediterraneo
Le politiche di occupazione dell'Italia fascista (1940-1943)

Bollati Boringhieri - Collana «Nuova Cultura»
Anno 2003 - Prezzo €35,00



Milan Vidojević

Operacija hladnjača

Beograd: Liber 38, 2002

(/Operazione Camion frigo/ La difesa di Slobodan Milošević all' Aia su questa specifica accusa)




Jürgen Elsässer

Menzogne di guerra

Le bugie della NATO e le loro vittime
nel conflitto per il Kosovo

Ed. La Cittŕ del Sole, Napoli 2002


Kriegsluegen

Jürgen Elsässer

Kriegsluegen
Der NATO-Angriff auf Jugoslawien

Komplett aktualisierte Neuauflage 2008.
Ca. 250 Seiten, ca. 14.90 Euro. Verlag Kai Homilius





Jozo Tomasevich (Tomašević)

War and Revolution in Yugoslavia, 1941-1945
Occupation and Collaboration


Stanford University Press, 2002
864 pages - ISBN-10: 0804736154 - ISBN-13: 978-0804736152




Ennio Remondino

La televisione va alla guerra
Dalla jugoslavia al Medio oriente all'Afghanistan, il giornalismo di trincea fra informazione e politica

Rai-Eri 2002



Ralph Hartmann

Der Fall Milosevic : ein Lesebuch

Karl Dietz Verlag, Berlin 2002
ISBN 3-320-02034-X




Kurt Köpruner

Reisen ins Land der Kriege.
Erlebnisse eines Fremden in Jugoslawien

Diederichs Verlag, 2001
352 Seiten, gebunden, ISBN 3-7205-2413-2



Glenda Sluga

The problem of Trieste and the Italo-Yugoslav border
Difference, identity, and sovereignty in twentieth-century Europe

Albany: State University of New York press, 2001



Maria Pia Burani

Nessuno lo chiamava il campo...
Le "Casermette" di Colfiorito luogo della memoria della deportazione civile italiana

Comune di Foligno - Foligno 2001



Massimo Nava

Imputato Milosevic.
Il processo ai vinti e l'etica della guerra

Editore Fazi, pp. 237, euro 14,00




Ramsey Clark and various authors

HIDDEN AGENDA
U.S./NATO Takeover of Yugoslavia

International Action Center
New York, 2002 - ISBN 0-9656916-7-5
ORDERS: leftbooks.com / www.iacenterla.org

...In the 40+ essays presented here, leading anti-war activists and analysts from many countries take up the Hague Tribunal, the occupation of Kosovo, media lies, war crimes and the blatant illegality of NATO aggression...
Hidden Agenda

That's an interesting comparison since one of Milosevic's main adversaries in former Yugoslavia and a U.S. ally was Franjo Tudjman of Croatia, who excused the Holocaust since he claimed it "only" killed one million Jews. This association between Tudjman and the U.S./NATO forces in Yugoslavia would make selling the war difficult, so the U.S. hired the public relations firm of Ruder Finn. James Harff, director of Ruder Finn Global Public Affairs said "By a single move we were able to present a simple story of good guys and bad guys which would hereafter play itself. We won .... Our work is not to verify information ... our work is to accelerate the circulation of information favorable to us," adding that "We are not paid to moralize."

Confused about why the U.S. bombed Yugoslavia? That's because you never heard about the hidden agenda the dismemberment of this multiethnic country. Washington and NATO strategists invoked humanitarian principles to justify their war. But they practiced the divide-and-conquer tactics used by empires since the days of Imperial Rome. Behind the facade of concern for self-determination, they sliced away most of the republics of Yugoslavia, one by one, through economic pressure, political threats and, finally, outright warfare.
This book presents evidence gathered by dozens of nongovernmental hearings in 1999 and 2000 that NATO countries engaged in a decade-long conspiracy to foment war in Yugoslavia in order to split it up.
Now NATO has military bases all over the Balkans, Eastern Europe, the Middle East and Central Asia. They are the Roman legions for Western transnational corporations and Big Oil...



AA.VV. (Commissione storico culturale italo slovena)

Relazioni italo-slovene 1880-1956
con presentazione del dott. Dimitrij Rupel, Ministro degli Esteri della Repubblica di Slovenia: Koper-Capodistria, 25 luglio 2000

ANPI, Gorizia 2001

La relazione della Commissione storico culturale italo slovena č anche in rete ed č stata ripubblicata altrove



Hofbauer, Hannes (Hg.)

Balkankrieg

Wien 2001



Stefano Lusa

Italia/Slovenia 1990/1994

(2001)



Jugoslavia 2001

E. Vigna, F. Grimaldi (opuscolo)

La Cittŕ del Sole
Napoli, 2001



La NATO in Jugoslavia: dalla  guerra al colpo di Stato


R. Giusti, A. Hoebel, F. Grimaldi (opuscolo)
La Cittŕ del Sole
Napoli, 2001



Erik Gobetti

Dittatore per caso.
Un piccolo duce protetto dall'Italia fascista

L'Ancora del Mediterraneo, 2001



Branko Mamula

Slučaj Jugoslavija

CID, Podgorica, 2000



Michael Parenti

TO KILL A NATION
The attack on Yugoslavia

"Verso" Eds. - U.S.A.

first edition: 2000



Vojslav Subotić

SREMSKI FRONT 1944-1945

Beograd, 2000




IL BOMBARDAMENTO ETICO
Saggio sull'Interventismo Umanitario, sull'Embargo Terapeutico e sulla
Menzogna Evidente

di Costanzo Preve
Ed. CRT, Pistoia, agosto 2000




Deca optužuju (I bambini accusano)

pubblicato nel 2000 da parte del Comitato Jugoslavo per la collaborazione con l'Unicef, che racconta dei bambini uccisi durante bombardamento da parte della NATO / knjiga je izdala Jugoslovenska komisija za saradnju sa Unicefom 2000. godine, a govori o deci ubijenoj tokom bombardovanja. Istu knjigu jugoslovenski Komitet za zločine predao je Haškom tribunalu



NATO AGGRESSION
AGAINST THE FEDERAL REPUBLIC OF YUGOSLAVIA

Documents sent to international organizations (Two Volumes)

Ministry of Foreign Affairs of the FR of Yugoslavia
Eds. "Sluzbeni glasnik", Belgrade, May 2000



DEGRADED CAPABILITY

The Media and the Kosovo Crisis

with contributions by:
Harold Pinter, Philip Hammond, Edward S. Herman,
Diana Johnstone, David Chandler, Mirjana Skoco, William Woodger,
Peter Gowan, Richard Keeble, Mick Hume, Goran Gocic,
Seth Ackerman, Jim Naureckas, David Peterson, John Pilger,
Thomas Deichmann, Karin Trandheim, Nikos Raptis,
Lilia Nizamova, Irina Saveliyeva, Raju Thomas, Siddharth Varadarajan


 Pluto Press, London, June 2000
Hardback        ISBN: 0745316328
Paperback       ISBN: 074531631X
Orders can be placed at: http://www.plutobooks.com/




International Action Center / AaVv.

WAR, LIES, AND VIDEOTAPES

  Edt. by Lenora Foerstel / IAC - March 2000
ORDERS: leftbooks.com / www.iacenterla.org

Il libro prende spunto da una conferenza internazionale tenutasi ad
Atene nel 1998, intitolata "L'etŕ oscura dei media"
Con contributi di:  S. Armstrong, Ben  Bagdikian, Ramsey Clark, M. Parenti, P. Philips, B. Dupuy, L. Flanders, S. Flounders, B. Becker, D. Schechter, M. Collon, T. Deichmann, D. Johnstone, Z.P. Pirocanac, J.B. Aristide, M.Mukherjee, Nawal El Saadawi, Adel Samara, B.N.Aziz, D. Barsanian, P. Frank ed altri, M. Jacobi, Ch. Levendosky





Sandro Provvisionato

Uck: l'armata dell'ombra.
L'esercito di liberazione del Kosovo. Una guerra tra mafia, politica e terrorismo

prefazione di Tommaso Di Francesco
Gamberetti, 2000, pp. 304, lire 30.000




Tone Ferenc

Rab-Arbe-Arbissima.
Confinamenti-rastrellamenti-internamenti nella provincia di Lubiana 1941-1943: documenti
Inštitut za novejšo zgodovino – Društvo piscev zgodovine NOB, Ljubljana 2000



Scienziate/i contro la guerra

CONTRO LE NUOVE GUERRE

Atti del convegno  "Cultura, Scienza e Informazione di fronte alle nuove guerre"
Politecnico di Torino, 22-23 giugno 2000

A cura di Massimo Zucchetti

© 2000 ODRADEK edizioni s.r.l.
ISBN 88-86973-25-X - Lire 24.000




Giovanni Cuccu

Le stelle ci guidano
Storia documentata di un partigiano sardo
CUEC 2000

ed anche:

Ivo e le stelle
Un partigiano sardo in Jugoslavia
CUEC 1991



Michel Collon

Monopoly
La NATO á la conquęte du monde

ed. EPO, Bruxelles, marzo 2000

una versione italiana č in preparazione presso le
Edizioni Cittŕ del Sole (Napoli)




Michel Collon

LIAR'S POKER
The Great Powers, Yugoslavia and the Wars of the Future

ORDERS: leftbooks.com / www.iacenterla.org

---

Michel Collon

POKER MENTEUR

ed. EPO, Bruxelles 1997



Emil Vlajki

The New Totalitarian Society and the Destruction of Yugoslavia

Preface: Osvaldo Croci and Brian K. MacLean
Ottawa: Legas, 1999
195 pp., $22.00 (paper). ISBN: 0921252943




Scienziate/i contro la guerra

IMBROGLI DI GUERRA

Contributi al Seminario sulla guerra nei Balcani - Istituto per le Applicazioni del Calcolo - Consiglio Nazionale delle Ricerche, Roma, 21 giugno 1999

A cura di Franco Marenco

© 1999 Odradek Edizioni SRL
- ISBN 88-86973-21-7

Il testo č esaurito, ma tutti i contributi si possono scaricare dal sito Scienza&Pace o dal nostro sito





Tone Ferenc

«Si ammazza troppo poco»
Condannati a morte, ostaggi, passati per le armi nella Provincia di Lubiana. 1941-1943

Inštitut za novejšo zgodovino – Društvo piscev zgodovine NOB, Ljubljana 1999



Mira Markovic Milosevic
DIARIO. 1992-1994
Traduzione di Branka Nicija
Napoli: T. Pironti, 1999 – ISBN 88-7937-199-1
(ritraduzione di Night and Day?)




Mira Marković
ODGOVOR 2

Beograd: Verzal press, 1999
ISBN 8673881048 – 513 p. ; 20 cm.

---

Mira Marković
ODGOVOR
Mira Marković. Beograd: Verzal press, 1999
ISBN 8673880971 – 431 p. ; 20 cm.



AA.VV.
Il cielo sopra Belgrado


La Serbia, i Balcani e l'imperialismo
Raccolta di tesi, documenti e articoli di Voce Operaia e della Corrente Leninista Internazionale
sulla dissoluzione della Iugoslavia nel cruciale decennio 1989-1999
Ed. Praxis - Materiali Politici - Foligno agosto 1999



NATO in the Balkans
Voices of opposition


ed. International Action Center
New York, 1998

This book, released in 1998, will give you the secret background and hidden role of the U.S. and Germany in the dismemberment of Yugoslavia. NATO in the Balkans shows how sophisticated "Big Lie" war propaganda nearly silenced popular debate and opposition.
Authors former U.S. Attorney General Ramsey Clark, Sean Gervasi, Sara Flounders, Thomas Deichmann, Gary Wilson Richard Becker and Nadja Tesich will take you through the ins and the outs, the framework and media lies that led to the series of bloody conflicts that have characterized central Europe in the last years of this century.
ORDERS: leftbooks.com / www.iacenterla.org
NATO in the Balkans

---

International Action Center / AaVv.

La NATO nei Balcani

a cura di T. Di Francesco
prefazione di L. Castellina
Editori Riuniti, giugno 1999, 18000 lire



Nevenka Troha

Komu Trst
Slovenci in Italijani med dvema držvama

Modrijan, 1999

cfr. spec. ppgg.271-272 sui pogrom del settembre 1947 contro gli sloveni nel goriziano



Marco Dogo

Kosovo. Albanesi e Serbi: le radici del conflitto

Lungro, Marco, 1999



Losurdo, Taboni, Moffa, Catone

DAL MEDIO ORIENTE AI BALCANI
L'alba di sangue del "secolo americano"

La Citta' del Sole / Manes Ed., Napoli 1999


Marco Aurelio Rivelli

L'Arcivescovo del genocidio

Kaos Edizioni - Milano 1999
pp.283 - euro 18,08 - ISBN88-7953-079-8

la ignobile vicenda dello Stato Croato Indipendente

di Alojzije Stepinac ed Ante Pavelic (1941-1944)
http://www.kaosedizioni.com/schnomedio_arcivgenocidio.htm
http://www.uaar.it/ateismo/opere/48.html
http://www.unilibro.it/find_buy/product.asp?sku=613404
copertina Rivelli

Nadbiskup Genocida

Marko Aurelio Riveli

Nadbiskup genocida

Jasen - 2002
Prevodilac: Lazar Macura - Broj strana: 286




Marco Aurelio Rivelli

Le génocide occulté  (Il genocidio nascosto)

Ed. L'Age d'Homme, Lousanne 1998



basato sulla tesi di dottorato discussa dall'autore nel 1978 all'Universitŕ di Milano, pubblicata ben venti anni dopo, in occasione della beatificazione dell'arcivescovo Stepinac


copertina Rivelli



Rajko Doleček
J'accuse. L'Unione Europea, la NATO e l'America
Ed. Futura, Praga 1998 (in inglese)



Mira Marković

LA NOTTE E IL GIORN
O
D
iario, dicembre 1992-luglio 1994

Traduzione a cura di Dragan Mraović; adattamento alla lingua italiana di Marisa Fadda
Roma: Beta, 1998 – ISBN 88-86136-95-1

---

Mira Marković

NIGHT AND DAY. A DIARY

Belgrade: BMG Belgrade Printing Works, 1995





INTERVISTA AL COMANDANTE GIACCA
La veritŕ su Porzűs

Quaderni di Rivoluzione - Padova 2005
riedizione di: LA PAROLA AL COMANDANTE GIACCA, Edizioni Rapporti Sociali, 1998

scarica l'opuscolo in formato PDF (5MB)

opuscolo-intervista a Mario Toffanin




Pasquale Juso


IL FASCISMO E GLI USTASCIA

1929-1941: Il separatismo croato in Italia


Gangemi Editore, 1998
Collana Storia e filosofia
Prezzo € 14,46, 144 p.
ISBN: 8874488769

Uno studio sulla politica segreta del Fascismo per la destabilizzazione dei Balcani. L'indice sul nostro sito oppure alla pagina:



cover_albaterror98
Albanian Terrorism in Kosovo and Metohija

Federal Secretariat of Information
Novi Beograd, 1998



Sanctions against Yugoslavia

Federal Secretariat of Information
Novi Beograd, 1998
cover_sanctions98




Carlo Spartaco Capogreco

Renicci. Un campo di concentramento in riva al Tevere

Ed. 1998: Cosenza, Fondazione Ferramonti, 1998
Ed. 2003: Milano, Mursia, 2003

sul campo di concentramento di Renicci



Emilio Rubera (a cura di)

La tragedia
della III Brigata della divisione italiana partigiana "Garibaldi" (Jugoslavia 1943-45)

Firenze, ANVRG 1997
../PARTIGIANI/immagini/tragedia_anvrg.jpg



Gianfranco Piazzesi

La caverna dei sette ladri

Baldini&Castoldi 1996
Collana: I saggi
ISBN: 888089112X - Pagine: 220

storia del trafugamento del Tesoro della Banca Nazionale di Jugoslavia nel 1941
ad opera dei fascisti italiani guidati da un giovanissimo Licio Gelli






K. Bittermann (editor)

Serbia must die
Truth and lies in the Yugoslav civil war

Society for Nurturing Serbian Liberation Wars Traditions
Belgrade 1996

---



Original TIAMAT Berlin



INGO HASSELBACH - WITH TOM REISS

FUEHRER EX

Memoirs of a Former Neo-Nazi

Chatto & Windus, London
Copyright 1996 by Ingo Hasselbach

Chatto & Windus Limited
Random House, 20 Vauxhall Bridge Road,
London SW1V 2SA

Random House Australia (Pty) Limited
20 Alfred Street, Milsons Point, Sydney
New South Wales 2061, Australia

Random House New Zealand Limited
18 Poland Road, Glenfield
Auckland 10, New Zealand

Random House South Africa (Pty) Limited
PO Box 337, Bergvlei, South Africa
Random House UK Limited Reg No. 954009

"Fuhrer Ex" grew from:

Die Abrechnung: Ein Neonazi steigt aus
by Ingo Hasselbach and Winfried Bonengel
published in Germany in 1993 by Aufbau Verlag GmbH

ISBN 0 7011 6536 7




Livio Isaak Sirovich

CIME IRREDENTE
Un tempestoso caso storico-alpinistico


collana "I licheni", editore Vivalda
Torino 1996 (lire 35.000)

... saga secolare in bilico tra contrapposti nazionalismi... ma anche ironico e coinvolgente  ritratto di famiglia delle sezioni del CAI... (dal risvolto di  copertina). Il libro di Sirovich racconta la realta' storica ed  attuale di Trieste da un punto di vista inaspettato e sorprendente. E chiarisce il ruolo storico del nazionalismo italiano, fomentato dalla Massoneria



Alessandra Kersevan

PORZŰS
Dialoghi sopra un processo da rifare

Ed. KappaVu, Udine 1995




Michele Gambino, Luigi Grimaldi

Traffico d'armi
Il crocevia jugoslavo

Editori Riuniti, 1995. ISBN 8835940109



Brana Marković

Yugoslav crisis and the world, Chronology of Events

(gennaio 1990 - dicembre 1995)
Belgrado, Istituto di Politica e di Economia, 1995




Sarah Flounders

Bosnia Tragedy

New York, World View Forum, 1995



Yossef Bodansky

Offensive in the Balkans

London, International Media Corporation Ltd, 1995




S. Djurdjevic (editor)

THE CONTINUITY OF A CRIME
The final settlement of the Serbian question in Croatia 1941-1945 1991-1995

IDEA, Belgrade 1995



Dušan Vilić, Boško Todorović

IL DRAMMA BELLICO DI VUKOVAR

Il dramma bellico di Vukovar
interamente scaricabile dal nostro sito in formato PDF (26 MB)

---

english version:

Dušan Vilić, Boško Todorović
THE VUKOVAR WAR DRAMA

Ed. Knjizevne novine - Enciklopedija
Belgrade 1995 - ISBN 86-7943-021-8




The media war against the serbs

Republic of Serbia - Ministry of Information

Belgrade  May 1994




Tone Ferenc

La provincia “italiana” di Lubiana. Documenti 1941-1942

Istituto Friulano per la Storia del Movimento di Liberazione, Udine 1994



Claudio Fracassi

Sotto la notizia niente
Saggio sull'informazione planetaria

Suppl. al n.46/1994 di Avvenimenti

Cles (TN), 1994



Z. Petrović-Piroćanac, V. Hadživuković, B. Mišeljić, T. Kresović

THE MEDIA HAPPENED TO BE THERE

The war in Bosnia-Herzegovina
Southeast - Centre for Geopolitical Studies - Belgrade
Boksit D.D., Milići, Republik of Srpska, January 1994



T. Kresovic et al. (editors)

CHRONICLE OF A PUNISHMENT
UN embargo: Serbia and sanctions

BINA (Belgrade News Agency) 1994



DAKIC, M.A. Mile
The Serbian Krajina
Knin, Iskra, 1994




Veljko Kadijević

Moje viđenje raspada

Beograd: Politika, 1993




Mark Aarons e John Loftus
Ratlines
Newton Compton ed., 1993

---

Aarous, M. & Loftus, J.
Unholy Trinity
The Vatican, the Nazis and Soviet Intelligence
New York 1991




RAVNI KOTARI - Maslenica 1993

Victims of Croatian aggression in the Republic of Serbian Krajina
Zrtve agresije Hrvatske Vojske na Republiku Srpsku Krajinu

Ed. Iskra - Veritas (Knin)
ISBN 86-82393-03-4



Jacques Merlino

Les veritées yougoslaves ne sont pas toutes bonnes á dire

eds. Albin Michel, Paris 1993



Jović, Borisav

Komadanje Jugoslavije

Politika. Beograd. 1992



Karlheinz Deschner

Die Politik der Päpste im 20. Jahrhundert


Rowohlt, 1991

mit einem ganzen Kapitel gewidmet zum klero-faschismus der Ustashe
Karlheinz Deschner

La Politica dei papi nel XX secolo

N. 2 tomi:
Tomo I: Da Leone XIII 1878 fino a Pio XI 1939
Traduzione dal tedesco Gianni Bertocchini
Tomo II: Da Pio XII 1939 fino a Giovanni Paolo II 1991
(in preparazione) con un intero capitolo dedicato al clericonazismo ustascia


Edizioni Ariele
http://www.edizioniariele.it/cogito_02.htm

dello stesso autore si vedano anche:

---

STORIA CRIMINALE DEL CRISTIANESIMO

a cura di Carlo Modesti Pauer
Traduzione dal tedesco: Cristina Colotto, Valentina Daniele, Luciano Franceschetti, Costante Mulas, Gianni Bertocchini

Edizioni Ariele
Opera completa n. 10 volumi dei quali n. 9 giŕ pubblicati in italiano
http://www.edizioniariele.it/ilviandante_03.htm
http://4.bp.blogspot.com/_yX1gVxsRGZg/S7On5GAyiWI/AAAAAAAAA58/3Dn9ppuTIfA/s1600/Storia+criminale+Cristianesimo.gif

---

L'articolo: CROAZIA 1941-1944: UNA CATTOLICISSIMA MACELLERIA (da Konkret, n.3, 1994)



Ivan Matović, Stanoje Jovanović

Istina o oružanom sukobu u Sloveniji

Beograd: Vojnoizdavački i novinski centar [Narodna Armija], 1991




Michel Collon

Médiamensonges

ed. EPO, Bruxelles 1991



Branko Miljus

Assassins au nom de Dieu

Lousanne, L'Age d'Homme, 1991

(I. ed.: Paris, La Vigie, 1951)





The creation and changes of the internal borders of Yugoslavia

Published by
The Ministry of Information of the Republic of Serbia

Belgrade 1991





MILORAD GONČIN

U DIMU BARUTA.
DESETA KRAJIŠKA BRIGADA

Beograd, 1990.

UDK 355.486(497.1) 10. krajiška brigada GONČIN, Milorad
U dimu baruta : deseta krajiška brigada / Milorad Gončin. - Beograd :
Vojnoizdavački i novinski centar, 1990 (Beograd : Vojna štamparija). - 306
str. ; ilustr. ; 18 cm. - (Zapisi o ratnim brigadama ; 69) Ćir. - Tiraž 2000
primeraka. - Izvori i literatura:
str. 305. a) Brigade u NOR-u - Deseta krajiška
CIP - Katalogizacija u publikaciji Centralna biblioteka

To je zapis o borcima i rukovodiocima Desete krajiške udarne brigade, od
dana njenog formiranja 4. februara 1943. do rasformiranja 14. marta 1945.

godine.
Knjiga obiluje opisima dramatičnih borbi i okršaja u okolini Drvara,
Bosanskog Grahova, Knina, Bosanskog Petrovca, u Cetinskoj krajini, Livnu,
Kupresu, u istočnoj Bosni, Srbiji, bici za Beograd i na sremskom frontu.
Autor je na uzbudljiv način dočarao teške borbe u ofanzivi u istočnoj Bosni,
u zapadnoj Srbiji, na periferiji Beograda, u rovovima Srema, naročito u
vrijeme od 17. do 25. januara 1945. godine. Knjiga je tako sročena da se
može čitati u jednom dahu.
MILORAD GONČIN

Nel fumo della polvere da sparo.
LA DECIMA  BRIGATA PARTIGIANA DELLA KRAJINA

Beograd, 1990.

UDC 355.486 (497,1) 10. Krajina Brigade GONČIN, Milorad
Vojnoizdavački zavod Beograd

Questo libro rappresenta una raccolta di ricordi dei soldati e dirigenti
della Krajina, appartenenti alla Decima Brigata Partigiana della Krajina,

dal giorno della sua formazione nel febbraio 1943, fino allo scioglimento il
14 marzo 1945, nei giorni conclusivi delle battaglie decisive sul Fronte dello Srem.

Il libro č ricco di descrizioni di battaglie e scontri drammatici nella regione
di Drvar, Bosansko Grahovo, Knin, Bosanski Petrovac, nella regione di Cetina,
Livno, Kupres, nella parte orientale della Bosnia, nella Serbia,
nella battaglia per Belgrado sul fronte dello Srem.
L'autore ha compilato e descritto i racconti delle pesanti battaglie
nella Bosnia orientale, nelle periferie di Belgrado, nelle trincee dello Srem,
ed in modo particolare il convulso periodo su questo fronte
tra 17 e 25 gennaio del 1945.



FILE DOWNLOAD (PDF format, 7 Mb)




Avio Clementi

POKRET!
Il  "Matteotti" in Bosnia 1943-1944

ed. ANPI, Roma  1989



Giacomo Scotti, Luciano Viazzi

L’inutile vittoria. La tragica esperienza di truppe italiane in Montenegro

Mursia, Milano 1989

---

Giacomo Scotti, Luciano Viazzi

Le aquile delle montagne nere. Storia dell'occupazione e della guerra italiana in Montenegro

Mursia, Milano 1987




Ovidio Gardini

CANTA CANTA BURDEL (Canta canta ragazzo)
UNA STORIA TANTE STORIE 1943-1945

prefazione di Nilde Jotti
Maggioli Editore, Rimini 1987
ISBN 88.387.9950.4

Con allegata la cassetta audio:
“Odmor” - Dalla Resistenza italiana all’estero, canti ed echi, a ricordare una storia.
Testimonianza musicale a cura di Ovidio Gardini



Ivan Cvitković

Ko je bio Alojzije Stepinac
cover_stan85.jpg
Politicka biblioteka, Sarajevo 1986



Branimir Stanojević

Alojzije Stepinac, zločinac ili svetac
../immagini/cover_stan85.jpg
Biblioteka Svedocanstva, "Nova knjiga" Beograd, 1985



Paolo Parovel

L'identitŕ cancellata
L’italianizzazione forzata dei cognomi, nomi e toponimi nella «Venezia Giulia» dal 1919 al 1945...

Eugenio Parovel Editore - Trieste 1985



Frank Philip Verna

Yugoslavia Under Italian Rule 1941-1943
Civil and Military Aspects of the Italian Occupation


University of California, 1985




Ivo Banac

The National Question in Yugoslavia: Origins, History, Politics

Ithaca and London, Cornell University Press, 1984



M. Pacetti (a cura di)

L'imperialismo italiano e la Jugoslavia

Atti del convegno italo-jugoslavo - Ancona 14-16 ottobre 1977 

Argalia Editore, Urbino 1981

ivi spec. Radoje Pajović: Il regime di occupazione italiana nel Montenegro




Giacomo Scotti

Il dito mignolo
.
Il carteggio Tito-Stalin che precedette la scomunica della Jugoslavia

La Pietra, Milano 1980



Cristiana Colummi [et al.]

Storia di un esodo. Istria 1945-1956

Trieste: Istituto regionale per la storia del Movimento di liberazione nel Friuli-Venezia Giulia, 1980
con un'appendice di Annamaria Brondani ; prefazione di Giovanni Miccoli



cover_lucca.jpg
Istituto Storico Provinciale Lucchese della Resistenza

Il contributo italiano alla Resistenza in Jugoslavia

Atti del convegno di studi tenuto a Lucca il 21 giugno 1980
Maria Pacini Fazzi Editore
Lucca 1981


Con una importante presentazione di Sandro Pertini



Franc Potočnik

Il campo di sterminio fascista: l'isola di Rab

a cura dell'A.N.P.I., Torino 1979

dall'originale sloveno della casa editrice "Lipa", Capodistria:

Franc Potočnik
KONCENTRACIJSKO TABORIŠČE RAB
Koper, Lipa 1975

storia e vicissitudini del campo di internamento dell'isola di Arbe, istituito dagli occupatori fascisti,
nel racconto del comandante della  brigata partigiana "Rab"




Mario Udina

GLI ACCORDI DI OSIMO
Lineamenti introduttivi - Testi annotati

Lint, Trieste 1979




AA.VV.

Nazionalismo e neofascismo nella lotta politica al confine orientale 1945-75


Istituto Regionale per la storia del movimento di Liberazione nel Friuli-Venezia Giulia
Trieste 1977




Giacomo Scotti


Ustascia tra il fascio e la svastica

Incontri, S.Daniele d. Friuli (Ud), 1976




Petar Mišković

BITKA ZA DRVAR
1944-1974

Veselin Masleša, Sarajevo 1974  Bitka za Drvar

FILE DOWNLOAD (PDF format, 20 Mb)



Lavo Čermelj

Sloveni e Croati in Italia tra le due guerre

Trieste : Editoriale stampa triestina, 1974
A cura dello Slovenski raziskovalni institut

Traduzione di:
Lavo Čermelj

Slovenci in Hrvati pod Italijo med obema vojnama

Ljubljana : Slovenska matica, 1965




Giacomo Scotti

Il battaglione degli straccioni
I militari italiani nelle brigate jugoslave: 1943-1945


Mursia 1974

selezione di documenti dal libro



Enzo Collotti - Teodoro Sala

Le potenze dell'Asse e la Jugoslavia

Saggi e documenti 1941/1943

Feltrinelli
Milano 1974




Frederick William Deakin

La montagna piů alta
L’epopea dell’esercito partigiano jugoslavo

Torino, Einaudi, 1972



Stephen Clissold (a cura di)

Storia della Jugoslavia

Einaudi, Torino 1969

---

Stephen Clissold (editor)

A Short History of Yugoslavia

Cambridge University Press 1966





Giacomo Scotti


Kragujevac

Ferro Edizioni
Milano 1967



Vladimir Dedijer
Il groviglio balcanico e Sarajevo
Milano, il Saggiatore, 1969

---
 originale:

Vladimir Dedijer
The Road to Sarajevo
New York, 1966



Ivo J. Lederer

La Jugoslavia dalla conferenza di pace al trattato di Rapallo

Il Saggiatore, Milano 1966





Mario Pacor

Confine Orientale.
Questione nazionale e Resistenza nel Friuli-Venezia Giulia

Feltrinelli, Milano 1964






Tone Ferenc
Le systčme d’occupation en  Yugoslavie
Belgrade 1963

---

Janković

Systčme d’occupation italien en Montenegro et Sandzak
Belgrade 1963

---

D. Šepic
Systčme d’occupation italien en Dalmatie 1941-43
Zagreb 1963




Milutin Morača

RATNI DNEVNIK

Vojnoizdavački Zavod JNA "Vojno delo"
Beograd 1962
Nel diario del Generale Milutin Morača č registrato il cammino della 4. Brigata partigiana della Krajina e della 5. Divisione della Krajina, dalla loro costituzione e fino ai giorni della liberazione di Belgrado, nell'ottobre del 1944.
Ratni
                                dnevnik
FILE DOWNLOAD (PDF format, 18 Mb)





Edmond Paris

Genocide in Satellite Croatia, 1941-1945

American Institute for Balkan Affairs, 1961

--- ediz. italiana: ---

Edmond Paris

Genocidio nella Croazia satellite 1941-1945

Club degli Editori
Milano 1976





Aldo Bressan, Luciano Giuricin

FRATELLI NEL SANGUE

Contributi per una storia della partecipazione degli italiani
alla guerra popolare di liberazione della Jugoslavia


Rijeka/Fiume : EDIT, 1964
443 p., [30! p. di tav. : ill. ; 24 cm. ; Errata corrige allegata

ottima introduzione e contestualizzazione storica, preziosa documentazione e analisi della questione nazionale e delle nazionalitŕ rispetto ai movimenti di Liberazione; il Cap. XXXII č integralmente dedicato alla lotta dei partigiani jugoslavi in Appennino; disponibile in alcune biblioteche di Istituti di Storia, ad es. al Parri di Bologna





Italian genocide policy
against the Slovenes and the Croats
A selection of documents

Institute for the International politics and economics
Beograd 1954




Ive Mihovilović

Italian expansionist policy towards Istria, Rijeka, and Dalmatia (1945-1953)
Documents


Institute for the International politics and economics
Beograd 1954

Ive Mihovilović

Italijanska ekspanzionisticka politika prema Istri, Rijeci e Dalmaciji
(1945-1953)

Institut za medjunarodnu politiku i privredu
Beograd 1954






Salvatore Loi

Jugoslavia 1941

Torino : Ed. Il Nastro Azzurro, 1953
Tip. Quartara - p. 223 con dieci tavole




Cubelić - Milostić

Sommario di storia della L.P.L.
  [Lotta Popolare di Liberazione]

Casa Editrice EDIT
Fiume 1953





Ljubiša Stojković, Miloš Martić

National Minorities in Yugoslavia

"Jugoslavija", Beograd 1952


contents
cover



Svetozar Vukmanović Tempo

Il Partito comunista greco e la lotta di liberazione nazionale

Milano : Editoriale periodici italiani, 1951
171 p. - Collana: Prospettive progressive ; 8





Fratellanza italo-jugoslava
nella lotta di liberazione



S.L.A.T.
Roma 1950

curato da Giuseppe Maras, Carlo Cutolo, G.Silvani e Franco Colombo, 
tratta dell'operato delle Divisioni Italia e Garibaldi.

Fu pubblicato in occasione della visita di due delegazioni partigiane
italiane in Jugoslavia nel maggio 1950. (segnalazione a cura di I.Serra)




Viktor Novak

MAGNUM CRIMEN
Pola vijeka klerikalizma u Hrvatskoj

Zagreb 1948 / Beograd: Nova Knjiga 1986

scarica / download / preuzeti cijelu knjigu - PDF format, 44MB

Prof. dr Viktor Novak, nekadašnji naučni saradnik Vatikanskog arhiva, znalac nekoliko svjetskih jezika, istoričar, svakako je jedan od najvećih južnoslavenskih, a posebno hrvatskih intelektualaca, odraslih u okviru katoličke crkve. Razobličavajući istoriju klerikalizma u prvoj polovini 20. vijeka u Hrvatskoj Novak je iznjeo dokaze o zvaničnoj politici Vatikana i hrvatskog episkopata sve do podrške ustaškom genocidu u vrijeme tzv. NDH. Vatikan je Novakovu knjigu ubrzo nakon objavljivanja označio kao "moralnu kugu" stavljajući je na listu LIBRORUM PROHIBITORUM. (Izvor: http://www.nasa-jugoslavija.org/ )



How the Catholic Church United with Local Nazis to Run Croatia during World War II:
The Case of Archbishop Stepinac
 

Embassy of the Federal Peoples Republic of Yugoslavia, Washington, DC, 1947
posted 2 August 2004 at: http://emperors-lothes.com/croatia/stepinac1.htm#11



Zbornik dokumenata i podataka o narodnooslobodilackom ratu naroda Jugoslavije

Beograd, Vojnoistorijski institut

“La Guerra di Liberazione del popolo jugoslavo” (Osblobokilacki rat Naroda Jugoslavije 1941-1945),
edito da “Istituto di Storia Militare” (Vojnoistorijski Institut), nr. 2 volumi Belgrado 1958-1963

(Raccolta integrale dei documenti originali della Guerra di Liberazione nella Jugoslavia)


Saopstenja Drzavne komisije za utvrdjivanje zlocina okupatora i njihovih pomagaca

br.1--93+94 / Beograd 1944-1946


Relazioni della Commissione Statale Jugoslava per le investigazioni sui crimini di guerra nn.1--93+94
pubblicate tra il 1944 e il 1946 - in 4+1 volumi.
Non sono presenti le relazioni dalla 54 alla 65, ma c'č continuitŕ della numerazione delle pagine tra il terzo e quarto volume.
Contiene tra l'altro:

IV volume:
Saopstenja Br. 66-93
(Beograd 1946) con la relazione n.71 relativa all'Istria e al litorale sloveno.

Il Report on Italian Crimes Against Yugoslavia And Its Peoples č indicato con il n.94 ed č una relazione a sč stante,
evidentemente una selezione del materiale delle precedenti con degli aggiornamenti e approfondimenti:


REPORT ON ITALIAN CRIMES AGAINST YUGOSLAVIA AND ITS PEOPLES

The State Commission for the Investigation of War Crimes
Belgrade 1946

contents: 1 + 2

chapter 6: MASS INTERNMENT OF CIVIL POPULATION UNDER  INHUMAN CONDITIONS
(PDF, 5.8MB - from the site Diecifebbraio.info - sui campi di concentramento italiani)

-> interamente disponibile su richiesta presso CNJ-onlus (digitalizzato su CD) <-


Edizione originale in serbocroato:
Federativna Narodna Republika Jugoslavija
Saopćenje o talijanskim zlǒcinima protiv Jugoslavije i njehih naroda
Državna komisija za utvrđivanje zločina okupatora i njihovih pomagača, Beograd 1946


Esiste anche in traduzione francese:          
Exposé des crimes italiens contre la Yougoslavie et ses peuples


per maggiori informazioni: http://www.diecifebbraio.info/2012/03/pubblicazioni-sui-crimini-italiani-in-jugoslavia/

(a cura di I. Serra)



MUČENIŠKA POT K SVOBODI
La travagliata strada verso la libertŕ

Ed. "Ljudske pravice" (“I diritti del popolo”)
Ljubljana 1946




G. Piemontese

Ventinove mesi di occupazione della provincia di Lubiana. Considerazioni e documenti

Lubiana 1946
* << Dal libro di Davide Conti “Criminali di guerra italiani”, a pagina 279 leggiamo che “sul piano nazionale le pubblicazioni che Belgrado presentava in forma di opuscoli popolari di diffusione e propaganda venivano poste immediatamente sotto sequestro dalle autoritŕ di Roma se distribuite entro i confini italiani. E’ il caso di Ventinove mesi di occupazione italiana nella provincia di Lubiana del cui sequestro da parte della polizia di Sesana veniva data notizia il 17 luglio 1946, cfr. Asmae, Affari Politici 1946-1950, Jugoslavia, b.39" >>
* La documentazione fotografica del libro di Piemontese
(fonte: Diecifebbraio.info)



Mahmud Konjhodžić
Krvavim tragovima talijanskih fašista

(Sulle tracce sanguinose dei fascisti italiani)
Zagreb: Vjesnika, 1945

una traduzione parziale (51 delle 85 pagine) č riportata nel libro di Bruno Maran "Una lunga scia color cenere" (Napoli: La cittŕ del Sole, 2013)



ITALIAN CRIMES IN YUGOSLAVIA


Yugoslav Information Office, London 1945

(PDF format)

pages 00--14
pages 15--34
pages 35--44
pages 45--54
pages 55--72
pages 73--83




Nikola Vučinić


Beogradski krvavi Uskrs
Dokumenta o britano-američkom vazdušnom teroru
Blutige Belgrader Ostern / Pâques sanglatantes de Belgrade / Belgrade's bloody Easter

Beograd: Srpski narod, 1944

Reprint : Beograd: Sezam, Alfa, Narodna knjiga, 1993


Lavo Čermelj

Life and death struggle of a national minority : the Jugoslavs in Italy
Ljubljana : Delniška tiskarna, 1936 / Reprint: Tiskarna ljudske pravice, 1945

La minorité slave en Italie : les slovenes et croates de la marche julienne
Ljubljana : Delniška tiskarna, 1938


Sloveni e Croati in Italia tra le due guerre
Trieste : Editoriale stampa triestina, 1974




Giuseppe Mazzini

Lettere slave (1857)

ripubblicate in:

 Lettere slave e altri scritti
di Mazzini Giuseppe
Editore Biblion, 2007
175 p., brossura, € 16,00




Coordinamento Nazionale per la Jugoslavia - onlus

 
sito internet: http://www.cnj.it/
posta elettronica: jugocoord(a)tiscali.it
notiziario telematico JUGOINFO:
http://groups.yahoo.com/group/crj-mailinglist/messages